Domenica 20 Gennaio 2019 | 02:17

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO

Calcio: Spalletti, stasera all'Inter è mancata la qualità

 
ROMA
Serie A: classifica

Serie A: classifica

 
WASHINGTON

Trump lancia appello bipartisan, lavoriamo insieme

 
WASHINGTON

Usa: Pelosi boccia proposta Trump, inutile

 
MILANO
Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

Marotta: "Icardi resterà nell'Inter"

 
ROMA

Mattarella, Matera simbolo del Sud che vuole innovare

 
ROMA

Alitalia: Di Maio, stiamo lavorando sul piano industriale

 
MILANO
Carica dei bimbi, invadono San Siro

Carica dei bimbi, invadono San Siro

 
ROMA

Tim: rimane dominante anche con scorporo rete

 
ROMA
Al Dortmund basta Witsel, Bayern a -6

Al Dortmund basta Witsel, Bayern a -6

 
ROMA
Sarri frena, 2-0 dell'Arsenal al Chelsea

Sarri frena, 2-0 dell'Arsenal al Chelsea

 

ROMA

Boschi,spero Governatori in nuovo Senato

Ma prematuro governo avanzi proposte su l.elettorale attuazione

Boschi,spero Governatori in nuovo Senato

ROMA, 13 GEN - La "scelta di poter prevedere in modo più stringente la presenza dei Presidenti delle Regioni" nel nuovo Senato "potrà essere affrontata quando ci occuperemo della legge elettorale del nuovo Senato" ma la "loro presenza non è esclusa, anzi non può essere che auspicata nelle intenzioni del governo perché possono rappresentare un ruolo di coordinamento vero, più da un punto di vista politico che di assetto costituzionale", tra Stato e enti territoriali. E' quanto sottolinea il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi nel corso dell'audizione, sul ddl riforme, alla Bicamerale Regioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400