Lunedì 27 Settembre 2021 | 14:51

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Nadef: verso Consiglio dei ministri mercoledì

Nadef: verso Consiglio dei ministri mercoledì

 
RIMINI
Aborto:San Marino,entro 6 mesi norma che cancella reclusione

Aborto:San Marino,entro 6 mesi norma che cancella reclusione

 
FIRENZE
Giani: 'Stato emergenza appena quantificati danni maltempo'

Giani: 'Stato emergenza appena quantificati danni maltempo'

 
PARIGI
Francia: Macron colpito da un uovo durante una visita a Lione

Francia: Macron colpito da un uovo durante una visita a Lione

 
ROMA
Draghi, che orgoglio volley,mesi indimenticabili per sport

Draghi, che orgoglio volley,mesi indimenticabili per sport

 
PERUGIA
Approda in aula inchiesta su "esame farsa" Suarez

Approda in aula inchiesta su "esame farsa" Suarez

 
MOSCA
Cremlino, Nato in Ucraina sarebbe oltre linee rosse di Mosca

Cremlino, Nato in Ucraina sarebbe oltre linee rosse di Mosca

 
BERLINO
Scholz, nessuno deve cercare di dominare l'Ue

Scholz, nessuno deve cercare di dominare l'Ue

 
Puigdemont arrivato a Bruxelles

Puigdemont arrivato a Bruxelles

 
CATANIA
Gregoretti: definitivo il non luogo a procedere per Salvini

Gregoretti: definitivo il non luogo a procedere per Salvini

 
BARI
Scuola: 2mila studenti baresi in piazza, 'no a doppi turni'

Scuola: 2mila studenti baresi in piazza, 'no a doppi turni'

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

CITTA' DEL VATICANO

Papa: Dio misericordioso evoca tenerezza

Udienza generale a San Pietro

Papa: Dio misericordioso evoca tenerezza

CITTA' DEL VATICANO, 13 GEN - "Dio si presenta come misericordioso", questo è "il suo volto e il suo cuore" ed "egli stesso rivelandosi a Mosè si definisce così, 'misericordioso e pietoso, lento all'ira e ricco nell'amore', e anche in altri testi ritroviamo questa formula con qualche variante ma sempre c'è insistenza sulla misericordia e l'amore di Dio che non si stanca mai di perdonare". Lo ha detto il Papa durante l'udienza generale. Papa Bergoglio ha esaminato "una per una queste parole" delle definizione che Dio stesso dà di sé: "misericordioso", "pietoso", "lento all'ira", "grande nell'amore e nella fedeltà". "Misericordioso - ha spiegato - evoca un atteggiamento di tenerezza, come una madre nei confronti del figlio, infatti il termine ebraico fa pensare a viscere o anche al grembo materno, perciò l'immagine che suggerisce è quella del Dio che si commuove e si intenerisce per noi come una madre quando prende in braccio il suo bambino, desiderosa solo di amare, proteggere, aiutare, donare tutto, anche se stessa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie