Domenica 26 Settembre 2021 | 12:45

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Papa: con corsa ad armi nucleari spreco risorse preziose

Papa: con corsa ad armi nucleari spreco risorse preziose

 
CITTA DEL VATICANO
Parolin all'Onu, nuovi diritti spesso imposti senza consenso

Parolin all'Onu, nuovi diritti spesso imposti senza consenso

 
MILANO
Rissa in zona Movida a Milano, 4 arrestati e 11 denunciati

Rissa in zona Movida a Milano, 4 arrestati e 11 denunciati

 
GENOVA
Maltempo: allerta arancione Liguria, forti piogge e fulmini

Maltempo: allerta arancione Liguria, forti piogge e fulmini

 
BRESCIA
Vigilessa uccisa: ipotesi soffocamento nel sonno

Vigilessa uccisa: ipotesi soffocamento nel sonno

 
MILANO
In fiamme ditta di mascherine chirurgiche a Monza

In fiamme ditta di mascherine chirurgiche a Monza

 
GINEVRA
Svizzera: alle urne per referendum su matrimonio gay

Svizzera: alle urne per referendum su matrimonio gay

 
BERLINO
Germania: Steinmeier vota a Berlino e invita tutti a farlo

Germania: Steinmeier vota a Berlino e invita tutti a farlo

 
WASHINGTON
Deraglia treno Chicago-Seattle, almeno tre morti

Deraglia treno Chicago-Seattle, almeno tre morti

 
MILANO
Palazzo in fiamme a Milano: evacuato, nessun ferito

Palazzo in fiamme a Milano: evacuato, nessun ferito

 
WASHINGTON
Via al Global Citizen, concerto per salvare il pianeta

Via al Global Citizen, concerto per salvare il pianeta

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

BERGAMO

Volley:Rissa spalti,squadre si mischiano

Genitori intemperanti, alla ripresa 'lezione' dei figli in campo

Volley:Rissa spalti,squadre si mischiano

BERGAMO, 13 GEN - E' stata una vera e propria lezione di buon senso quella impartita da alcuni giovani giocatori di volley a genitori e supporter. Dopo che la partita di pallavolo under 13 è stata sospesa per rissa tra gli adulti, i ragazzi sono tornati in campo riprendendo a giocare con le due squadre mischiate fra loro. E' accaduto lo scorso fine settimana a Ponte Nossa (Bergamo). La squadra di casa partecipava al campionato under 13 femminile con una squadra mista, ragazzini e ragazzine. I genitori-tifosi del Cene hanno iniziato ad apostrofare i maschietti in campo e per riportare la calma, sono dovuti intervenire i carabinieri. Alla ripresa del gioco ragazzi e ragazze hanno mischiato le squadre e giocato ancora un set.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie