Martedì 22 Gennaio 2019 | 20:12

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
L'Integrity Tour riparte da Napoli

L'Integrity Tour riparte da Napoli

 
ROMA

Spagna: bimbo nel pozzo, problema tecnico provoca ritardo

 
BERLINO

'La Germania si sfila da Sophia per linea dura Italia'

 
CASTIGLIONE DI GARFAGNANA (LUC
Auto in bilico su burrone, salvi turisti

Auto in bilico su burrone, salvi turisti

 
VENEZIA
In 300 a fiaccolata per Luca ed Edith

In 300 a fiaccolata per Luca ed Edith

 
MONDOVI' (CUNEO)
Colpita da pallonata CR7, orgoglio su Fb

Colpita da pallonata CR7, orgoglio su Fb

 
GALLARATE (VARESE)
Suicidio in ospedale, sanitari aggrediti

Suicidio in ospedale, sanitari aggrediti

 
BERLINO

Migranti: Germania interrompe la partecipazione a Sophia

 
ROMA
Milan-Piatek "in dirittura d'arrivo"

Milan-Piatek "in dirittura d'arrivo"

 
TORINO
Botte a Capodanno Torino bene,2 indagati

Botte a Capodanno Torino bene,2 indagati

 
FIRENZE
'Re outlet' valuta se usare pace fiscale

'Re outlet' valuta se usare pace fiscale

 

BERGAMO

Volley:Rissa spalti,squadre si mischiano

Genitori intemperanti, alla ripresa 'lezione' dei figli in campo

Volley:Rissa spalti,squadre si mischiano

BERGAMO, 13 GEN - E' stata una vera e propria lezione di buon senso quella impartita da alcuni giovani giocatori di volley a genitori e supporter. Dopo che la partita di pallavolo under 13 è stata sospesa per rissa tra gli adulti, i ragazzi sono tornati in campo riprendendo a giocare con le due squadre mischiate fra loro. E' accaduto lo scorso fine settimana a Ponte Nossa (Bergamo). La squadra di casa partecipava al campionato under 13 femminile con una squadra mista, ragazzini e ragazzine. I genitori-tifosi del Cene hanno iniziato ad apostrofare i maschietti in campo e per riportare la calma, sono dovuti intervenire i carabinieri. Alla ripresa del gioco ragazzi e ragazze hanno mischiato le squadre e giocato ancora un set.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400