Sabato 25 Settembre 2021 | 23:20

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Palazzo in fiamme a Milano: evacuato, nessun ferito

Palazzo in fiamme a Milano: evacuato, nessun ferito

 
WASHINGTON
Via al Global Citizen, concerto per salvare il pianeta

Via al Global Citizen, concerto per salvare il pianeta

 
MILANO
Serie A: Inter-Atalanta 2-2

Serie A: Inter-Atalanta 2-2

 
ROMA
Mons. Gintaras Linas Grusas nuovo presidente vescovi Europa

Mons. Gintaras Linas Grusas nuovo presidente vescovi Europa

 
MILANO
Green pass: tensione durante la manifestazione di Milano

Green pass: tensione durante la manifestazione di Milano

 
ROMA
Maltempo: allerta meteo, in arrivo piogge su nordovest

Maltempo: allerta meteo, in arrivo piogge su nordovest

 
TRIESTE
Covid: terapie intensive in calo e nessun decesso in Fvg

Covid: terapie intensive in calo e nessun decesso in Fvg

 
ANCONA
Cade da cresta Pizzo Berro sui Sibillini, muore 30enne

Cade da cresta Pizzo Berro sui Sibillini, muore 30enne

 
ROMA
Acli: creare 'Case del Lavoro' al posto dei centri impiego

Acli: creare 'Case del Lavoro' al posto dei centri impiego

 
BOLOGNA
Ascensore negato a disabile bolognese, J-Ax raccoglie appello

Ascensore negato a disabile bolognese, J-Ax raccoglie appello

 
TORINO
Torino Pride in piazza per i diritti dopo stop pandemia

Torino Pride in piazza per i diritti dopo stop pandemia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Vilipendio,Storace rinuncia prescrizione

Definì "indegno" Napolitano, condannato a 6 mesi in primo grado

Vilipendio,Storace rinuncia prescrizione

ROMA, 13 GEN - "Ho deciso di rinunciare alla prescrizione del reato di vilipendio al presidente della Repubblica perchè contesto uno Stato che può mandare in carcere una persona per aver espresso un'opinione, ma che poi non gli fa scontare la pena in carcere: io non voglio questo beneficio". Così il leader della Destra, Francesco Storace, vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, condannato in primo grado a 6 mesi per aver definito 'indegno' nel 2007 il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie