Domenica 19 Settembre 2021 | 16:56

NEWS DALLA SEZIONE

TRIESTE
Covid: in Fvg 84 nuovi contagi e nessun decesso

Covid: in Fvg 84 nuovi contagi e nessun decesso

 
MILANO
Rave abusivo nella notte a Milano, identificati giovani

Rave abusivo nella notte a Milano, identificati giovani

 
PAVIA
Eitan: zio, mia moglie Aya è già in Israele

Eitan: zio, mia moglie Aya è già in Israele

 
PARIGI
Sottomarini: telefonata Biden-Macron nei prossimi giorni

Sottomarini: telefonata Biden-Macron nei prossimi giorni

 
CITTA DEL VATICANO
Papa: il valore di una persona non dipende da soldi in banca

Papa: il valore di una persona non dipende da soldi in banca

 
MONTICHIARI
Incidente in gp con auto d'epoca, donna gravissima

Incidente in gp con auto d'epoca, donna gravissima

 
MILANO
Eitan: terzo indagato, israeliano che guidò auto rapimento

Eitan: terzo indagato, israeliano che guidò auto rapimento

 
MILANO
Al Museo del '900 di Milano la milionaria collezione Mattioli

Al Museo del '900 di Milano la milionaria collezione Mattioli

 
MILANO
Rissa tra ragazzi in centro a Milano, grave un 18enne

Rissa tra ragazzi in centro a Milano, grave un 18enne

 
MOSCA
Google blocca accessi a liste voto intelligente di Navalny

Google blocca accessi a liste voto intelligente di Navalny

 
SYDNEY
Premier Australia, profonde riserve su sottomarini francesi

Premier Australia, profonde riserve su sottomarini francesi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

MILANO

Borsa: Asia rimbalza con petrolio, in rosso listini Cina

Corrono Tokyo e Hong Kong ma Shanghai -2,4% e Shenzhen -3,5%

MILANO, 13 GEN - Le Borse asiatiche rialzano la testa e risalgono dai minimi degli ultimi tre anni in scia alla chiusura positiva di Wall Street e al primo progresso del petrolio nel 2016, con il greggio che risupera quota 30 dollari al barile. Gli investitori ritengono che il sell-off di inizio anno, a causa del quale sono stati bruciati 5 mila miliardi di dollari di capitalizzazione sui listini mondiali, sia stato eccessivamente violento. Non partecipano al rimbalzo i listini cinesi, oggetto di pesanti vendite nonostante i dati positivi sulla bilancia commerciale, che ha visto l'export salire del 2,3% in valuta locale a dicembre, e al rafforzamento dello yuan nelle contrattazioni offshore. Tokyo ha chiuso in rialzo del 2,88%, Seul dell'1,34%, Sydney dell'1,27% mentre Hong Kong, ancora aperta, avanza dell'1,75%. Continua invece la correzione su Shanghai, in ribasso del 2,42% sotto i 3 mila punti, e Shenzhen, caduta del 3,46%.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie