Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 08:13

NEWS DALLA SEZIONE

MESSINA
Scontri, domiciliari per ultras Bari

Scontri, domiciliari per ultras Bari

 
MESSINA

Scontri tra tifoserie: domiciliari per ultras Bari

 
TOKYO

Nissan: Ghosn verso dimissioni da presidente Renault, media

 
PECHINO

Borsa: Shanghai poco mossa, apre a -0,08%

 
NEW YORK

++ Siria, stop attacchi o bombardiamo aeroporto Israele ++

 
WASHINGTON

Governo Usa denuncia Oracle, discrimina le donne

 
WASHINGTON

Usa: allarme droni, stop voli all'aeroporto di Newark

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in calo (-0,82%)

 
CARACAS

Venezuela: Maduro,'revisione totale delle relazioni con Usa'

 
ROMA
Bolt dice basta con il calcio

Bolt dice basta con il calcio

 
MILANO
Muore carbonizzato in strada a Milano

Muore carbonizzato in strada a Milano

 

FIRENZE

Strangolata Firenze: ancora messaggi e fiori a casa Ashley

Religiosi si fermano a pregare davanti abitazione ragazza

FIRENZE, 12 GEN - "Un saluto a te che eri sempre carina e gentile e un bacio alla piccola Scout che ti è stata vicina fino alla fine. Da C., Nina, Zoe e Giò". E' questo il testo del biglietto attaccato sul citofono di via Santa Monaca 3, lo stabile dove viveva Ashley Olden, la 35enne americana trovata morta in casa. Sul foglietto, lasciato da una ragazza che teneva al guinzaglio un cagnolino, il cui nome è appunto Scout, c'è disegnato anche un piccolo cuore rosso. Anche due religiosi, accompagnati da una donna anziana, si sono fermati a pregare davanti all'ingresso del palazzo dove alcune persone hanno continuato a portare fiori. Sono diverse anche le persone che si fermano solo per dire una preghiera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400