Venerdì 18 Gennaio 2019 | 17:00

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
De Vrij, Spalletti m'ha voluto all'Inter

De Vrij, Spalletti m'ha voluto all'Inter

 
BERLINO
Merkel, mi piace stile pacato di Conte

Merkel, mi piace stile pacato di Conte

 
NEW YORK

Camera indagherà se Trump ordinò a Cohen di mentire

 
BERLINO

Merkel, mi piace lo stile molto pacato del premier Conte

 
TORINO

Migrante ucciso all'ex villaggio olimpico di Torino

 
BOLOGNA
Striscione Fn sotto casa sindaco Ferrara

Striscione Fn sotto casa sindaco Ferrara

 
PALERMO
Migranti: 67 giunti a Lampedusa

Migranti: 67 giunti a Lampedusa

 
MILANO

Ferito figlio Ventura: 4 condanne fino a 9 anni

 
PALERMO

Migranti: 67 a Lampedusa, soccorsi da Guardia costiera

 
CAGLIARI
Regionali Sardegna, rinuncia Ines Pisano

Regionali Sardegna, rinuncia Ines Pisano

 
ROMA

Cinema: il macellaio di Praga, sua 'soluzione finale'

 

MILANO

Coppia dell'acido, domani sentenza

Martina Levato ha annunciato di voler essere in aula

Coppia dell'acido, domani sentenza

MILANO, 12 GEN - Martina Levato sarà presente, salvo imprevisti dell'ultimo minuto, in aula domani per la lettura della sentenza nel processo con rito abbreviato che la vede imputata di associazione per delinquere per una serie di aggressioni con l'acido. E assieme a lei dovrebbe esserci anche il coimputato Andrea Magnani, presunto complice della cosiddetta 'coppia diabolica' composta anche dal broker Alexander Boettcher, amante della ex studentessa bocconiana. Per Boettcher, che non ha scelto il rito abbreviato, il processo è a dibattimento davanti ai giudici dell'undicesima sezione penale di Milano e proseguirà venerdì prossimo, 15 gennaio. Per Martina, finita in carcere il 28 dicembre 2014 e già condannata a 14 anni lo scorso giugno assieme ad Alex per aver sfigurato l'ex fidanzatino Pietro Barbini, il pm di Milano Marcello Musso ha chiesto altri 20 anni di carcere. Mentre per Magnani l'accusa ha chiesto 14 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400