Venerdì 18 Gennaio 2019 | 08:04

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO

Borsa: Tokyo, chiusura in rialzo (+1,29%)

 
WASHINGTON

Trump ordinò a Cohen di mentire al Congresso

 
ROMA

Non ci sarà alcuna delegazione Usa a Davos

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in lieve rialzo (+0,35%)

 
ISTANBUL

Turchia espelle reporter olandese, 'legami col terrorismo'

 
MADRID

Spagna: soccorsi, 'fiduciosi che bimbo nel pozzo sia vivo'

 
EMPOLI (FIRENZE)
In escandescenze,vanno Ps e 118 ma muore

In escandescenze,vanno Ps e 118 ma muore

 

E' morta Maritsa, la 'nonna di Lesbo' che aiutava migranti

 
BELGRADO

Bagno di folla per Putin a Belgrado

 
NEW YORK

Usa: Wsj, Trump valuta la rimozione dei dazi alla Cina

 
WASHINGTON

Trump cancella viaggio all'estero della speaker Pelosi

 

ROMA

No permessi per 'consumare' matrimonio

Detenuto chiedeva diritto alla sessualità dopo le nozze

No permessi per 'consumare' matrimonio

ROMA, 12 GEN - 'Consumare il matrimonio' celebrato durante la detenzione non è un motivo valido per ottenere un permesso straordinario, ammesso dalla legge solo in casi di "particolare gravità", come la morte di un familiare. Lo dice la Cassazione che, confermando la decisione del giudice di sorveglianza di Venezia, ha respinto la richiesta di un trentenne, detenuto per associazione mafiosa e il cui fine pena è previsto per il 2034, di incontrare la moglie, sposata nel 2009, in una casa di accoglienza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400