Sabato 18 Settembre 2021 | 21:39

NEWS DALLA SEZIONE

CAGLIARI
Vaccini: Open Night in piazza a Cagliari, migliaia in fila

Vaccini: Open Night in piazza a Cagliari, migliaia in fila

 
NEW YORK
Rolling Stone shock, Aretha ora supera Bob Dylan

Rolling Stone shock, Aretha ora supera Bob Dylan

 
MILANO
Milano: Bernardo, senza soldi e sintonia lunedì mi ritiro

Milano: Bernardo, senza soldi e sintonia lunedì mi ritiro

 
LEGNANO
Maestra d'asilo sospesa per maltrattamenti nel Milanese

Maestra d'asilo sospesa per maltrattamenti nel Milanese

 
CAGLIARI
Blitz sulle corse clandestine alla Fast & Furious a Cagliari

Blitz sulle corse clandestine alla Fast & Furious a Cagliari

 
ROMA
Dionne Warwick, icona tra musica e coraggio

Dionne Warwick, icona tra musica e coraggio

 
ROMA
Covid: 4.578 positivi, 51 le vittime

Covid: 4.578 positivi, 51 le vittime

 
MILANO
No Green pass, poche centinaia alla manifestazione di Milano

No Green pass, poche centinaia alla manifestazione di Milano

 
TRIESTE
Covid: 97 nuovi contagi in Fvg e un decesso

Covid: 97 nuovi contagi in Fvg e un decesso

 
ROMA
Green pass: chat no vax, oggi saremo milioni in piazza

Green pass: chat no vax, oggi saremo milioni in piazza

 
PESCARA
Incendi, Parco Maiella brucia da 6 giorni, in fumo 100 ettari

Incendi, Parco Maiella brucia da 6 giorni, in fumo 100 ettari

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

RIMINI

Tentò stupro spiaggia, patteggia 2 anni

A Ferragosto a Rimini, giovane fuggì e marocchino fu arrestato

Tentò stupro spiaggia, patteggia 2 anni

RIMINI, 12 GEN - Ha patteggiato 2 anni, con la misura dell'obbligo di dimora, il 39enne di origine marocchina accusato di aver tentato di stuprare una 24enne riminese sulla spiaggia del bagno 36 a Rimini la notte di Ferragosto. La ragazza, in quel momento sola, era stata aggredita alle spalle e gettata sulla battigia. L'uomo aveva tentato di violentarla ma la giovane era riuscita a liberarsi e a chiamare aiuto. La ragazza era stata soccorsa e in questura aveva riconosciuto in fotografia il marocchino che era stato arrestato dalla polizia poche ore dopo. Questa mattina il marocchino, che ha precedenti per altri tentati stupri, difeso dall'avvocato Mirko Renzi ha patteggiato due anni e dovrà rimanere nel comune piemontese dove risulta residente. La ragazza si è costituita parte civile con l'avvocato Monica Gabrielloni, e puntava ad ottenere una condanna con pena restrittiva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie