Martedì 22 Gennaio 2019 | 13:40

NEWS DALLA SEZIONE

TORINO
Fondi Piemonte,incontri bar non politica

Fondi Piemonte,incontri bar non politica

 
De Magistris mangia pizza con Sorbillo a Napoli

De Magistris mangia pizza con Sorbillo a Napoli

 
BRUXELLES

Ue: con 'no deal' frontiera fisica in Irlanda

 
ROMA

Congo: Msf, in corso la seconda peggiore epidemia di Ebola

 
BRUXELLES

Ue, 'nessun Paese europeo fa politiche coloniali'

 
BRUXELLES

Allarme Ue, antisemitismo preoccupa il 58% di italiani

 
BOLOGNA
Operaio cade dal terzo piano e muore

Operaio cade dal terzo piano e muore

 
BARI

Cgil: Camusso, serve sindacato davvero unitario

 
ROMA
Di Maio, Parisi nuovo capo dell'Anpal

Di Maio, Parisi nuovo capo dell'Anpal

 
NAPOLI
Tenta abusi,migrante rischia linciaggio

Tenta abusi,migrante rischia linciaggio

 
ROMA
Di Maio, pensione cittadinanza a 500mila

Di Maio, pensione cittadinanza a 500mila

 

ROMA

Migranti: Orlando, abolire reato, ma intervento organico

'E' un simulacro che ostacola espulsioni'

ROMA, 12 GEN - L'abolizione del reato di immigrazione clandestina "si deve fare", ma "col ministero degli Interni si sta ragionando su un intervento complessivo che riguardi i rimpatri, i tempi per il riconoscimento dello status di rifugiato: l'abolizione del reato può stare dentro quel pacchetto". Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando, per il quale quello di clandestinità "è un simulacro di reato", anche perché "se ci vogliono tre gradi giudizio per arrivare a dare una multa, tanto vale dare una multa subito. In realtà la sanzione vera è il rimpatrio, non la sanzione penale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400