Sabato 25 Settembre 2021 | 15:28

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Papa: incontra Cingolani e Cop Giovani, 'siete il presente'

Papa: incontra Cingolani e Cop Giovani, 'siete il presente'

 
VENEZIA
Difesa: nuovo logo per la società in house del ministero

Difesa: nuovo logo per la società in house del ministero

 
ROMA
Di Maio, per uscire dalla pandemia serve il multilateralismo

Di Maio, per uscire dalla pandemia serve il multilateralismo

 
PECHINO
Cina, persecuzione politica, accuse a Lady Huawei inventate

Cina, persecuzione politica, accuse a Lady Huawei inventate

 
AOSTA
Afghanistan: porta profughi in Francia, arrestato passeur

Afghanistan: porta profughi in Francia, arrestato passeur

 
PECHINO
Huawei dà battaglia, ci difenderemo da accuse Usa su frode

Huawei dà battaglia, ci difenderemo da accuse Usa su frode

 
ROMA
Afghanistan: talebani espongono cadavere impiccato a Herat

Afghanistan: talebani espongono cadavere impiccato a Herat

 
YANGON
Birmania: monaci in strada contro la giunta militare

Birmania: monaci in strada contro la giunta militare

 
MOGADISCIO
Somalia: autobomba vicino a palazzo presidenziale, 8 morti

Somalia: autobomba vicino a palazzo presidenziale, 8 morti

 
CITTA DEL VATICANO
Papa: il flagello della pandemia esaspera le disuguaglianze

Papa: il flagello della pandemia esaspera le disuguaglianze

 
TOKYO
Panasonic prevede riduzione di oltre 1.000 posti di lavoro

Panasonic prevede riduzione di oltre 1.000 posti di lavoro

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Papa Francesco: messa nella Sistina e battesimo di 26 bimbi

Papa Francesco: messa nella Sistina e battesimo di 26 bimbi

Il Papa nella cappella Sistina celebra la messa e il battesimo di 26 bimbi, 13 maschi e 13 femmine. "Quando un bambino piange perché ha fame, alle mamme dico: se ha fame, dagli da mangiare qui, con tutta libertà". Lo ha detto il Papa alle mamme, a conclusione dell'omelia. La fede è la "eredità più grande" che i genitori possono trasmettere ai propri figli, e battezzando 23 neonati, il Papa ha augurato ai loro genitori che sia effettivamente così: "vi auguro questo oggi, che è un giorno gioioso, che siate capaci di far crescere questi bambini nella fede e che è la più grande eredità che loro ricevano da voi sia proprio la fede". "Quaranta giorni giorni dopo la nascita Gesù è portato al tempio, Maria e Giuseppe lo portarono per presentarlo a Dio, oggi - ha detto il Papa nella omelia a braccio - la festa del battesimo del Signore voi portate i vostri figli per ricevere il battesimo. Per ricevere - ha proseguito - quello che avete chiesto all'inizio quando io vi ho fatto la prima domanda, la fede, 'io voglio per mio figlio la fede' e così la fede viene trasmessa da una generazione all'altra come una catena". "Questi bambini, queste bambine, passati gli anni - ha commentato papa Francesco - occuperanno il vostro posto con un altro figlio, i vostri nipotini, e chiederanno lo stesso la fede, la fede che ci dà il battesimo, che porta lo Spirito Santo, oggi nel cuore, nell'anima, nella vita di questi figli vostri". "Voi - ha detto ancora papa Francesco - avete chiesto la fede, la Chiesa quando vi consegnerà la candela accesa vi dirà di custodire la fede in questi bambini, e alla fine non dimenticatevi che la più grande eredità che voi potrete dare ai vostri bambini è la fede, cercare che non venga persa, farla crescere e lasciarla come eredità: vi auguro questo oggi, che è un giorno gioioso, che siate capaci di far crescere questi bambini nella fede e che è la più grande eredità che loro ricevano da voi sia proprio la fede. E quando un bambino piange perché ha fame, - ha concluso - alle mamme dico: 'se ha fame, dagli da mangiare qui, con tutta libertà'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie