Giovedì 17 Gennaio 2019 | 13:09

NEWS DALLA SEZIONE

PARIGI

Gilet gialli: difensore diritti chiede stop flash ball

 
PERUGIA
Marini, ci sono risorse per cantieri E45

Marini, ci sono risorse per cantieri E45

 
NEW DELHI

India: medico eroe salva una neonata e muore per infarto

 
LECCE

Magistrati arrestati: Savasta non risponde a Gip Lecce

 
PARIGI

Brexit: la Francia attiva il piano 'no deal'

 
ROMA

Sottosegretario Durigon, tutto risolto per ok a decretone

 
ROMA
Via libera da vertice, Cdm alle 18

Via libera da vertice, Cdm alle 18

 
STRASBURGO

Ue: M5S contro Commissari, tagliare stipendi esorbitanti

 
ROMA

Commercio estero: Istat, export -0,4% a novembre, +1% annuo

 
PECHINO

Huawei, Cina agli Usa: 'basta isteria'

 
ROMA
Al via vertice maggioranza a P.Chigi

Al via vertice maggioranza a P.Chigi

 

BRINDISI

Petardo contro Cie Brindisi, tre arresti

Sono sospetti anarchici, quinto assalto per inneggiare a rivolta

Petardo contro Cie Brindisi, tre arresti

BRINDISI, 10 GEN - Tre persone, secondo gli investigatori appartenenti a gruppi anarchici, sono state arrestate e poste ai domiciliari dalla Digos dopo aver compiuto ieri pomeriggio un assalto, il quinto da ottobre, al Centro di identificazione ed espulsione di Restinco (Brindisi). Lanciato un petardo di grosse dimensioni e di genere proibito verso l'interno della struttura, ma l'esplosione è avvenuta vicino alla recinzione e non ha provocato gravi danni. Issato striscione inneggiante alla rivolta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400