Sabato 19 Gennaio 2019 | 11:20

NEWS DALLA SEZIONE

LIVORNO
Reperti 1/o secolo in casa Livorno

Reperti 1/o secolo in casa Livorno

 
ROMA
Sequestro 140mila paia scarpe,1 denuncia

Sequestro 140mila paia scarpe,1 denuncia

 
CITTA' DEL VATICANO

Papa: mondo lacerato nazionalismi, serve più giustizia

 
CITTA' DEL VATICANO
Papa: sanare mondo lacerato nazionalismi

Papa: sanare mondo lacerato nazionalismi

 
BRESCIA
Trovata auto rubata storica Mille Miglia

Trovata auto rubata storica Mille Miglia

 
VAIANO (PRATO)
Perseguita ex e incendia auto, arrestato

Perseguita ex e incendia auto, arrestato

 
SEREGNO (MONZA)
Tir contro banca, via la cassa bancomat

Tir contro banca, via la cassa bancomat

 
ROMA
30 nomi terroristi su scrivania Salvini

30 nomi terroristi su scrivania Salvini

 
ROMA

30 nomi terroristi su scrivania Salvini, 14 in Francia

 
AOSTA
Bloccati su cascata ghiaccio, recuperati

Bloccati su cascata ghiaccio, recuperati

 
WASHINGTON

++ Trump su BuzzFeed, giorno triste per giornalismo ++

 

DOMODOSSOLA

Valanga in Svizzera, due italiani morti, uno ferito

Tragedia in quota al confine italo-svizzero, in Val d'Ossola

DOMODOSSOLA, 9 GEN - Tre escursionisti italiani di 25 anni della Valdossola sono stati travolti da una valanga nel Canton Vallese, al confine italo-svizzero. Due sono morti, uno è rimasto ferito. Le due vittime sono Davide Bottro e Manuel Tarovo, di Montescheno, in val d'Ossola. L'amico che si è salvato è Michele Grossi, di Villadossola. Erano partiti per camminare sulla neve con le pelli in una zona ad alta quota al confine tra l'Italia e la Svizzera, nella regione del Mäderhütte.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400