Martedì 21 Settembre 2021 | 02:07

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Talebani, prima il riconoscimento, poi i diritti umani

Talebani, prima il riconoscimento, poi i diritti umani

 
ROMA
Mattarella, siamo a bivio, sappiamo di dover cambiare passo

Mattarella, siamo a bivio, sappiamo di dover cambiare passo

 
ROMA
Mattarella, con vaccini mai più chiusura scuole

Mattarella, con vaccini mai più chiusura scuole

 
MADRID
Eruzione Canarie: 5.500 sfollati, lava si avvicina al mare

Eruzione Canarie: 5.500 sfollati, lava si avvicina al mare

 
ROMA
Ducournau, viviamo un anno storico per le cineaste

Ducournau, viviamo un anno storico per le cineaste

 
ROMA
Vaccini: 3.191 italiani hanno fatto la terza dose

Vaccini: 3.191 italiani hanno fatto la terza dose

 
ROMA
Ivano Fossati, 70 anni di musica d'autore

Ivano Fossati, 70 anni di musica d'autore

 
FIRENZE
In mille a ballare e niente controlli Green pass, chiuso locale

In mille a ballare e niente controlli Green pass, chiuso locale

 
ROMA
Blinken chiama Di Maio, acceleriamo insieme sui vaccini

Blinken chiama Di Maio, acceleriamo insieme sui vaccini

 
MILANO
Incendio a Milano: da pm consulenza su maxi rogo della Torre

Incendio a Milano: da pm consulenza su maxi rogo della Torre

 
ROMA
Covid: 2.407 positivi e 44 vittime nelle ultime 24 ore

Covid: 2.407 positivi e 44 vittime nelle ultime 24 ore

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Caso Quarto, parla il sindaco:si vergogni chi strumentalizza

Caso Quarto, parla il sindaco:si vergogni chi strumentalizza

"Si devono vergognare tutti i partiti ed i politici che stanno strumentalizzando questa vicenda. Si strumentalizza per fare opposizione, senza altro obiettivo. La lotta alla camorra è di tutti e va fatta insieme. Bisogna fare fronte comune per vincere". Così a conclusione della seduta di Consiglio il sindaco Rosa Capuozzo. Si commuove la Capuozzo al centro delle polemiche politiche a causa dell'inchiesta della magistratura che ha coinvolto la giunta del M5s per tentata estorsione al sindaco e voto di scambio da parte del consigliere de Robbio. Una seduta che ha vissuto momenti di tensione: ''La lotta alla camorra è di tutti e tutti dobbiamo combatterla. Se invece si lotta per altre questioni è strumentalizzazione, Questo deve essere chiaro ai cittadini di Quarto'', ha detto. Grillo, il voto delle mafie ci fa schifo - "A chi ha orecchie per intendere ribadiamo un concetto che per noi è scontato: i voti delle mafie ci fanno schifo". Beppe Grillo torna sul blog sulla vicenda di Quarto e aggiunge: "Le mafie da sempre tentano di salire sul carro del vincitore. Ci hanno provato anche con il M5S a Quarto e succederà anche in futuro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie