Domenica 20 Gennaio 2019 | 16:57

NEWS DALLA SEZIONE

BAMAKO (MALI)

Mali:attacco jihadista a base Onu, uccisi 8 caschi blu

 
ROMA
R.cittadinanza: Grillo, vinta battaglia

R.cittadinanza: Grillo, vinta battaglia

 
ROMA

R.cittadinanza: Grillo, vinta battaglia che viene da lontano

 
ROMA

R.cittadinanza:Di Maio,recessione?Da governo già 11 miliardi

 
ROMA
R.cittadinanza: Di Maio, già 11 miliardi

R.cittadinanza: Di Maio, già 11 miliardi

 
LUCCA

Migranti: Tajani, non vogliamo più vedere morti in mare

 
LUCCA
Migranti: Tajani, non più morti in mare

Migranti: Tajani, non più morti in mare

 
MILANO
Milan: Gattuso, squalifica meritata

Milan: Gattuso, squalifica meritata

 
ANCONA
Bomba Ancona: prefetto, fine pericolo

Bomba Ancona: prefetto, fine pericolo

 
ROMA

Polizia, la bomba a Derry poteva uccidere

 
BARI
Trovato impiccato,moglie'è stato ucciso'

Trovato impiccato,moglie'è stato ucciso'

 

AULLA (MASSA CARRARA)

Per Befana bimbi rompono armi giocatolo

Accolto l'invito di un prete di Aulla per dire 'no' alla guerra

Per Befana bimbi rompono armi giocatolo

AULLA (MASSA CARRARA), 6 GEN - Rispondendo a un invito del loro parroco, i bambini di Quercia, frazione di Aulla (Massa Carrara), la scorsa notte si sono ritrovati davanti alla chiesa e hanno distrutto le loro armi giocattolo. Alla messa che ha preceduto il 'rito del disarmo' ha partecipato tutta la comunità, circa 500 famiglie, assieme a tanti curiosi. Ideatore dell'iniziativa, nata per dire no alla guerra, è stato don Roberto Turino: "Vorrei che questo messaggio arrivasse anche ai nostri governanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400