Giovedì 17 Gennaio 2019 | 08:41

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Caporalato:centinaia migranti in condizioni disumane,arresti

 
ROMA
Cartelli imprese funebri, 30 arresti

Cartelli imprese funebri, 30 arresti

 
ROMA

Smantellati cartelli imprese funebri, 30 arresti

 
NEW YORK

Trump pensa alle armi nello spazio

 
ROMA

Terremoti: scossa di magnitudo 3.3 nel Cosentino

 
ROMA
Scossa magnitudo 3.3 nel Cosentino

Scossa magnitudo 3.3 nel Cosentino

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,47%)

 
NEW YORK

Voleva attaccare la Casa Bianca, arrestato un uomo

 
WASHINGTON

Siria: Pence, ritiro ma combatteremo resti Isis

 
ATENE

Crisi Macedonia, Tsipras ottiene fiducia Parlamento

 
ROMA
Romagnoli, noi ammoniti a ogni contatto

Romagnoli, noi ammoniti a ogni contatto

 

PALERMO

Grasso, Piersanti Mattarella rinnovatore

Ucciso 36 anni fa, a Palermo cerimonia di commemorazione

Grasso, Piersanti Mattarella rinnovatore

PALERMO, 6 GEN - "Piersanti Mattarella rimane un simbolo, voleva il rinnovamento della Sicilia, qualcosa in questi anni è stato fatto anche se con lentezza e con il sacrificio di tanti uomini e donne. Per realizzarlo occorre una mobilitazione generale, Piersanti voleva un Paese senza corruzione e malaffare". Cosi il presidente del Senato Piero Grasso alla cerimonia di commemorazione dell'ex presidente della Regione Piersanti Mattarella assassinato dalla mafia in via Libertà, a Palermo, il 6 gennaio del 1980.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400