Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 07:01

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Preso l'immigrato fuggito da Malpensa

Preso l'immigrato fuggito da Malpensa

 
ROMA

Migranti, rintracciato l'egiziano fuggito da Malpensa

 
LOS ANGELES (USA)

Cinema, Jason Reitman dirigerà il sequel dei Ghostbusters

 
PECHINO

Borsa: Shanghai apre a -0,05% dopo bocciatura Brexit

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in lieve rialzo (+0,10%)

 
WASHINGTON

Usa 2020, la democratica Gillibrand annuncia corsa

 
TEL AVIV

Gaza, sbloccata la vicenda dei tre carabinieri

 
CREMONA
Pacca su sedere a 12enne,pm: meno grave

Pacca su sedere a 12enne,pm: meno grave

 
MILANO

Migrante respinto giù da aereo e scappa, Malpensa in tilt

 
MILANO
Malpensa, migrante giù da aereo e scappa

Malpensa, migrante giù da aereo e scappa

 
NAIROBI

Kenya: ministro interno, situazione sotto controllo

 

SAN SALVADOR

Salvador: 18 omicidi al giorno, 104 ogni 100.000 abitanti

Potrebbe essere diventato il Paese più violento del mondo

SAN SALVADOR, 4 GEN - Nel 2015 almeno 6.657 persone sono state uccise nel Salvador, il che equivale a una media di 104 morti violente ogni 100 mila abitanti, un record storico che conferma il piccolo Paese centroamericano ai posti più alti nella classifica delle nazioni più violente del mondo, forse al primo, secondo cifre diffuse dal direttore della polizia salvadoregna, secondo cui nel 2015 si è registrata una media di 18 omicidi al giorno. Quasi sempre legate al traffico di droga e alle gang (maras).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400