Venerdì 24 Settembre 2021 | 06:03

NEWS DALLA SEZIONE

PECHINO
Borsa: Hong Kong apre a -0,10%, Evergrande a -3,75%

Borsa: Hong Kong apre a -0,10%, Evergrande a -3,75%

 
ROMA
Arresto Pudgemont: trasferito nel carcere di Sassari

Arresto Pudgemont: trasferito nel carcere di Sassari

 
MONTEMURLO (PRATO)
Incendio in capannoni industriali nel Pratese

Incendio in capannoni industriali nel Pratese

 
FIRENZE
Famiglia cooperante morto s'oppone a archiviazioni inchieste

Famiglia cooperante morto s'oppone a archiviazioni inchieste

 
ROMA
Serie A: il Napoli vince ancora, 4-0 alla Samp

Serie A: il Napoli vince ancora, 4-0 alla Samp

 
MILANO
Giorgio Armani, "Non retrocedo di un passo"

Giorgio Armani, "Non retrocedo di un passo"

 
MADRID
Eruzione Canarie: re, dobbiamo aiutare la gente di La Palma

Eruzione Canarie: re, dobbiamo aiutare la gente di La Palma

 
CITTA DEL VATICANO
Ue: Papa, torni a visione lungimirante dei padri fondatori

Ue: Papa, torni a visione lungimirante dei padri fondatori

 
OLBIA
Air Italy: riparte procedura licenziamenti con 1322 esuberi

Air Italy: riparte procedura licenziamenti con 1322 esuberi

 
BRUXELLES
Ema, a inizio ottobre parere su terza dose e richiami

Ema, a inizio ottobre parere su terza dose e richiami

 
NEW YORK
Libia: Di Maio, senza voto rischio violenze e instabilità

Libia: Di Maio, senza voto rischio violenze e instabilità

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

POTENZA

Rivolta nel carcere di Melfi nel 2020, undici arresti

In totale sono 44 i detenuti identificati

Rivolta nel carcere di Melfi nel 2020, undici arresti

POTENZA, 15 SET - In esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare adottata dal Tribunale del Riesame di Potenza, undici persone sono state arrestate nell'ambito delle indagini sulla rivolta scoppiata nel carcere di Melfi (Potenza) il 9 marzo 2020 in segno di protesta contro le misure anti-covid. Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza, sono state svolte dalla Polizia e dalla Polizia penitenziaria. In totale sono 44 le persone identificate, ma per le altre 33 "si è in attesa - è spiegato in un comunicato diffuso dalla Dda di Potenza - degli sviluppi dei ricorsi per Cassazione proposti dai rispettivi difensori". I 44 detenuti sono indagati a vario titolo. Durante la rivolta alcuni operatori sanitari e vari agenti della Polizia penitenziaria furono sequestrati per diverse ore e poi liberati solo al termine di una lunga trattativa. I reati ipotizzati sono sequestro di persona a scopo di coazione e devastazione. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie