Martedì 21 Settembre 2021 | 16:50

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Iran, ripresa negoziati nucleari nelle prossime settimane

Iran, ripresa negoziati nucleari nelle prossime settimane

 
WASHINGTON
Biden all'Onu, Ue partner fondamentale su clima e sicurezza

Biden all'Onu, Ue partner fondamentale su clima e sicurezza

 
BOLOGNA
Covid: 280 nuovi positivi e due morti in Emilia-Romagna

Covid: 280 nuovi positivi e due morti in Emilia-Romagna

 
ROMA
Premier Pakistan,vietare istruzione a donne è anti-islamico

Premier Pakistan,vietare istruzione a donne è anti-islamico

 
TORINO
Stellantis: Manley lascia gruppo, sarà a.d. AutoNation

Stellantis: Manley lascia gruppo, sarà a.d. AutoNation

 
TRIESTE
Covid: in Fvg 36 contagi, nessun decesso

Covid: in Fvg 36 contagi, nessun decesso

 
NEW YORK
Guterres, mondo mai così diviso siamo sull' orlo dell'abisso

Guterres, mondo mai così diviso siamo sull' orlo dell'abisso

 
NEW YORK
Emmy: audience in risalita, +16 per cento

Emmy: audience in risalita, +16 per cento

 
CAGLIARI
Covid: 41 nuovi casi e nessun decesso in Sardegna

Covid: 41 nuovi casi e nessun decesso in Sardegna

 
ROMA
Margaret Bourke-White, primadonna dello scatto

Margaret Bourke-White, primadonna dello scatto

 
LONDRA
Filippo burlone in serie Bbc,coi nipoti spruzzava senape in alto

Filippo burlone in serie Bbc,coi nipoti spruzzava senape in alto

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

KOSICE

Papa ai Rom: la Chiesa è casa vostra, nessuno vi tenga fuori

Francesco, 'Passare dalle chiusure all'integrazione'

Papa ai Rom: la Chiesa è casa vostra, nessuno vi tenga fuori

KOSICE, 14 SET - "Nessuno nella Chiesa deve sentirsi fuori posto o messo da parte". Lo ha detto papa Francesco nell'incontro con la comunità Rom a Kosice. "Sì, la Chiesa è casa, è casa vostra. Perciò - vorrei dirvi con il cuore - siete benvenuti, sentitevi sempre di casa nella Chiesa e non abbiate mai paura di abitarci. Nessuno tenga fuori voi o qualcun altro dalla Chiesa!", ha aggiunto il Pontefice, dopo il ricordo, da parte di un testimone, di quanto disse Paolo VI nell'incontro con i nomadi a Pomezia, il 26 settembre 1965: "Voi nella Chiesa non siete ai margini… Voi siete nel cuore della Chiesa". "Cari fratelli e sorelle, troppe volte siete stati oggetto di preconcetti e di giudizi impietosi, di stereotipi discriminatori, di parole e gesti diffamatori. Con ciò tutti siamo divenuti più poveri, poveri di umanità. Quello che ci serve per recuperare dignità è passare dai pregiudizi al dialogo, dalle chiusure all'integrazione", ha aggiunto. "Giudizi e pregiudizi aumentano solo le distanze - ha detto -. Contrasti e parole forti non aiutano. Ghettizzare le persone non risolve nulla. Quando si alimenta la chiusura prima o poi divampa la rabbia. La via per una convivenza pacifica è l'integrazione". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie