Martedì 28 Settembre 2021 | 01:00

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
Gb: esercito in stato d'allerta per crisi carburanti

Gb: esercito in stato d'allerta per crisi carburanti

 
MILANO
Sky: copertura straordinaria per Youth4Climate e Pre Cop26

Sky: copertura straordinaria per Youth4Climate e Pre Cop26

 
MILANO
Unicredit vola in Borsa, scommesse su Mps

Unicredit vola in Borsa, scommesse su Mps

 
ROMA
Covid: 1.772 positivi e 45 vittime in 24 ore

Covid: 1.772 positivi e 45 vittime in 24 ore

 
NEW YORK
Afghanistan si ritira, non interverrà ad Assemblea Onu

Afghanistan si ritira, non interverrà ad Assemblea Onu

 
CATANIA
Mafia: abitazioni sociali in rione 'piazza spaccio' Catania

Mafia: abitazioni sociali in rione 'piazza spaccio' Catania

 
BARI
Carceri: detenuto evaso a Bari rintracciato a Lecce

Carceri: detenuto evaso a Bari rintracciato a Lecce

 
CATANZARO
'Ndrangheta:processo"Orthrus",14 condanne,assolto ex sindaco

'Ndrangheta:processo"Orthrus",14 condanne,assolto ex sindaco

 
ROMA
Governo: Tajani da Draghi a Palazzo Chigi

Governo: Tajani da Draghi a Palazzo Chigi

 
NAPOLI
Covid: in Campania risale il tasso di incidenza, 6 vittime

Covid: in Campania risale il tasso di incidenza, 6 vittime

 
ROMA
Assessore Lazio,pronti per terza dose insieme antinfluenzale

Assessore Lazio,pronti per terza dose insieme antinfluenzale

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

PRATO

Parroco arrestato per spaccio a Prato

Ai domiciliari sacerdote 40enne coinvolto in indagini polizia

Parroco arrestato per spaccio a Prato

PRATO, 14 SET - Arrestato per spaccio di stupefacenti a Prato, un sacerdote, don Francesco Spagnesi, coinvolto in un'indagine della polizia su feste a base di cocaina e di Gbl, la cosiddetta 'droga dello stupro'. Il parroco, 40 anni, è stato messo agli arresti domiciliari dal gip Francesca Scarlatti che ha accolto la richiesta di misura cautelare presentata dalla procura. Le accuse sono di spaccio e importazione di sostanze stupefacenti. Il sacerdote da pochi giorni ha lasciato gli incarichi nella Parrocchia dell'Annunciazione nel quartiere pratese della Castellina. Secondo quanto ricostruito dalla squadra mobile di Prato, il parroco don Francesco Spagnesi avrebbe importato dall'estero, nel corso del tempo, quantitativi di Gbl (la droga dello stupro) compresi tra mezzo litro e un litro per volta assieme ad un complice, Alessio Regina, di 40 anni. Proprio grazie all'individuazione dell'attività criminale di quest'ultimo e al suo arresto avvenuto a fine agosto per importazione di droga dall'Olanda, gli inquirenti hanno scoperto il coinvolgimento del sacerdote. Secondo la polizia la droga sarebbe stata pagata con le offerte dei parrocchiani e destinata a persone contattate tramite siti di incontri sessuali. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie