Domenica 26 Settembre 2021 | 12:42

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Papa: con corsa ad armi nucleari spreco risorse preziose

Papa: con corsa ad armi nucleari spreco risorse preziose

 
CITTA DEL VATICANO
Parolin all'Onu, nuovi diritti spesso imposti senza consenso

Parolin all'Onu, nuovi diritti spesso imposti senza consenso

 
MILANO
Rissa in zona Movida a Milano, 4 arrestati e 11 denunciati

Rissa in zona Movida a Milano, 4 arrestati e 11 denunciati

 
GENOVA
Maltempo: allerta arancione Liguria, forti piogge e fulmini

Maltempo: allerta arancione Liguria, forti piogge e fulmini

 
BRESCIA
Vigilessa uccisa: ipotesi soffocamento nel sonno

Vigilessa uccisa: ipotesi soffocamento nel sonno

 
MILANO
In fiamme ditta di mascherine chirurgiche a Monza

In fiamme ditta di mascherine chirurgiche a Monza

 
GINEVRA
Svizzera: alle urne per referendum su matrimonio gay

Svizzera: alle urne per referendum su matrimonio gay

 
BERLINO
Germania: Steinmeier vota a Berlino e invita tutti a farlo

Germania: Steinmeier vota a Berlino e invita tutti a farlo

 
WASHINGTON
Deraglia treno Chicago-Seattle, almeno tre morti

Deraglia treno Chicago-Seattle, almeno tre morti

 
MILANO
Palazzo in fiamme a Milano: evacuato, nessun ferito

Palazzo in fiamme a Milano: evacuato, nessun ferito

 
WASHINGTON
Via al Global Citizen, concerto per salvare il pianeta

Via al Global Citizen, concerto per salvare il pianeta

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ISLAMABAD

Pakistan: soccorsi difficili per alpinisti sul Rakaposhi

Maltempo ostacola operazioni, riprenderanno in mattinata

Pakistan: soccorsi difficili per alpinisti sul Rakaposhi

ISLAMABAD, 14 SET - Nonostante i numerosi tentativi, le squadre di soccorso non sono ancora riuscite a portare in salvo i tre alpinisti bloccati sul Monte Rakaposhi (7788 m.), nel nord del Pakistan. Il maltempo ostacola le operazioni che ora sono state sospese, e riprenderanno in mattinata. Due alpinisti cechi, Peter Macek e Jakub Vicek e il loro compagno pakistano Wajidullah Nagri, sono rimasti bloccati giovedì scorso a causa del maltempo a un'altezza di 6900 metri mentre scendevano dopo aver raggiunto la vetta. Secondo un funzionario pakistano, gli elicotteri dell'esercito sono intervenuti, ma non sono riusciti ad operare in quota a causa delle condizioni meteo. Gli scalatori dovranno perciò raggiungere a piedi il campo 2, obiettivo reso più difficile dal fatto che uno di loro sta accusando un malore per l'alta quota. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie