Giovedì 16 Settembre 2021 | 14:15

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Mara Venier, alla fine non riesco a dire di no a Domenica in

Mara Venier, alla fine non riesco a dire di no a Domenica in

 
ROMA
Governo chiede a Camere di adeguarsi a obbligo Green Pass

Governo chiede a Camere di adeguarsi a obbligo Green Pass

 
ROMA
Green pass: dopo 5 giorni senza, c'è sospensione stipendio

Green pass: dopo 5 giorni senza, c'è sospensione stipendio

 
ROMA
Verso ok estensione Green Pass in vigore dal 15 ottobre

Verso ok estensione Green Pass in vigore dal 15 ottobre

 
ROMA
Festa Roma, Uma Thurman sul manifesto della 16/a edizione

Festa Roma, Uma Thurman sul manifesto della 16/a edizione

 
LONDRA
Brexit: Marks&Spencer chiude 11 supermarket in Francia

Brexit: Marks&Spencer chiude 11 supermarket in Francia

 
ROMA
Wojciechowski: su Prosek proteggere indicazioni geografiche

Wojciechowski: su Prosek proteggere indicazioni geografiche

 
MILANO
Scontro auto-bus a Milano, decine di contusi

Scontro auto-bus a Milano, decine di contusi

 
CAPOLIVERI
Cadavere sub recuperato in mare Elba

Cadavere sub recuperato in mare Elba

 
TORINO
Propaganda nazi-fascista sui social, quattro indagati

Propaganda nazi-fascista sui social, quattro indagati

 
FORLI
Tir si ribalta in A14, autista ferito e morte 3mila galline

Tir si ribalta in A14, autista ferito e morte 3mila galline

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

BRESCIA

Incidente sul Garda: genitori Greta lanciano raccolta fondi

"Per un robot per ispezionare i fondali"

Incidente sul Garda: genitori Greta lanciano raccolta fondi

BRESCIA, 31 LUG - "Al nucleo sommozzatori del Gruppo Volontari del Garda serve un nuovo Remotely Operated Vehicle, un veicolo comandato a distanza per ispezionare i fondali anche a 400 metri di profondità. Il costo è certamente importante, 90 mila euro circa, ma siamo convinti che l'unione fa la forza. Sogniamo che il nuovo robot possa chiamarsi 'Greta e Umberto'". E' l'appello lanciato dalla mamma di Greta Nedrotti, la 24enne morta con Umberto Garzarella, sulla barca travolta da un motoscafo a metà giugno nelle acque bresciane del lago di Garda. "Abbiamo acceso un conto corrente che, al netto di spese e tasse, useremo per dare un primo contributo dedicato a questo progetto", spiegano Nadia e Raffale Nedrotti. La figlia Greta era morta annegata dopo essere stata sbalzata dalla barca ed il corpo era stato recuperato a circa cento metri di profondità, mentre Umberto Garzarella è stato trovato senza vita sulla barca con profonde ferite all'addome. "Grazie a tutti coloro che con affetto ci fanno sentire meno soli senza la nostra Principessa. E grazie a coloro che ci aiutano a far luce, verità e giustizia per Greta e Umberto. Grazie al nostro Lago, che ci ha restituito la nostra Greta, bella come era e ha protetto Umberto, cullandolo fino al mattino", scrivono i genitori di Greta Nedrotti. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie