Lunedì 27 Settembre 2021 | 14:34

NEWS DALLA SEZIONE

FIRENZE
Giani: 'Stato emergenza appena quantificati danni maltempo'

Giani: 'Stato emergenza appena quantificati danni maltempo'

 
PARIGI
Francia: Macron colpito da un uovo durante una visita a Lione

Francia: Macron colpito da un uovo durante una visita a Lione

 
ROMA
Draghi, che orgoglio volley,mesi indimenticabili per sport

Draghi, che orgoglio volley,mesi indimenticabili per sport

 
PERUGIA
Approda in aula inchiesta su "esame farsa" Suarez

Approda in aula inchiesta su "esame farsa" Suarez

 
MOSCA
Cremlino, Nato in Ucraina sarebbe oltre linee rosse di Mosca

Cremlino, Nato in Ucraina sarebbe oltre linee rosse di Mosca

 
BERLINO
Scholz, nessuno deve cercare di dominare l'Ue

Scholz, nessuno deve cercare di dominare l'Ue

 
Puigdemont arrivato a Bruxelles

Puigdemont arrivato a Bruxelles

 
CATANIA
Gregoretti: definitivo il non luogo a procedere per Salvini

Gregoretti: definitivo il non luogo a procedere per Salvini

 
BARI
Scuola: 2mila studenti baresi in piazza, 'no a doppi turni'

Scuola: 2mila studenti baresi in piazza, 'no a doppi turni'

 
TORINO
Covid: Cirio, Piemonte regione verde, continuiamo così

Covid: Cirio, Piemonte regione verde, continuiamo così

 
ROMA
Germania: Renzi,sinistra vince solo se riformista

Germania: Renzi,sinistra vince solo se riformista

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

GENOVA

Mostra Manara piace anche a ladri, rubati manifesti a Genova

Quattro volte portati via dal totem che dà benvenuto visitatori

Mostra Manara piace anche a ladri, rubati manifesti a Genova

GENOVA, 30 LUG - Sono andati "letteralmente a ruba" i manifesti della mostra di Milo Manara al Porto Antico di Genova. Lo annuncia la società organizzatrice dopo che per quattro volte ignoti hanno portato via altrettanti manifesti dal grande totem che dà il benvenuto ai visitatori posizionato davanti all'ingresso della rassegna a Porta Siberia. Intitolata "un viaggio nel desiderio", resterà aperta fino al 17 ottobre. "Belli, sono belli, l'immagine è certamente sensuale - spiega l'ufficio stampa -. Da collezione presumibilmente, tra gli appassionati, lo diventeranno appena la mostra si sarà conclusa. Nel frattempo quattro sono spariti dal totem. In poco più di un mese, a cadenza settimanale, al momento dell'apertura delle porte gli addetti si accorgono della sparizione e provvedono alla sostituzione del maxi-manifesto in pvc". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie