Giovedì 23 Settembre 2021 | 19:06

NEWS DALLA SEZIONE

MADRID
Eruzione Canarie: re, dobbiamo aiutare la gente di La Palma

Eruzione Canarie: re, dobbiamo aiutare la gente di La Palma

 
CITTA DEL VATICANO
Ue: Papa, torni a visione lungimirante dei padri fondatori

Ue: Papa, torni a visione lungimirante dei padri fondatori

 
OLBIA
Air Italy: riparte procedura licenziamenti con 1322 esuberi

Air Italy: riparte procedura licenziamenti con 1322 esuberi

 
BRUXELLES
Ema, a inizio ottobre parere su terza dose e richiami

Ema, a inizio ottobre parere su terza dose e richiami

 
NEW YORK
Libia: Di Maio, senza voto rischio violenze e instabilità

Libia: Di Maio, senza voto rischio violenze e instabilità

 
MILANO
Clinica Milano: appello 'ter', 21 anni e 8 mesi per Brega

Clinica Milano: appello 'ter', 21 anni e 8 mesi per Brega

 
LONDRA
Gb, donna down perde causa su legge aborto 'discriminatoria'

Gb, donna down perde causa su legge aborto 'discriminatoria'

 
MILANO
S alza stime Pil Europa, Italia da +4,9% a +6% nel 2021

S alza stime Pil Europa, Italia da +4,9% a +6% nel 2021

 
MILANO
Ragazzo uccide la madre e fugge

Ragazzo uccide la madre e fugge

 
ROMA
Si ribalta trattore, muore 35enne vicino Roma

Si ribalta trattore, muore 35enne vicino Roma

 
NAPOLI
Falsi incidenti stradali, 11enne traumatizzato per risarcimento

Falsi incidenti stradali, 11enne traumatizzato per risarcimento

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Draghi al G20, sostegno a cultura cruciale per la ripartenza

Investimenti da 7 mld, tutela patrimonio per generazioni future

Draghi al G20, sostegno a cultura cruciale per la ripartenza

ROMA, 29 LUG - "Il sostegno alla cultura è cruciale per la ripartenza del Paese". Lo ha detto il premier Mario Draghi nel suo intervento al Colosseo al G20 della Cultura. Aprendo prima ministeriale della Cultura nella storia del G20, il premier si è detto "molto orgoglioso che questo debutto avvenga in Italia. Storia e bellezza sono parti integranti dell'essere italiani. Quando il mondo ci guarda, vede prima di tutto arte, musica e letteratura. Voglio quindi ringraziare chi lavora nei nostri teatri, nelle nostre biblioteche e nei nostri musei. Perché la riscoperta del passato è condizione necessaria per la creazione del futuro". Draghi ha ricordato che "il settore dei viaggi e del turismo vale il 13% del prodotto interno lordo e impiega in maniera diretta o indiretta tre milioni e mezzo di persone. Nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza approvato dall'Unione Europea, investiamo in queste attività quasi 7 miliardi di euro". La tutela del patrimonio, ha sottolineato, "richiede anche maggiore sostenibilità ambientale. In Italia, più di dieci siti Patrimonio dell'Umanità sono in pericolo per l'innalzamento del livello del mare. Il rischio di alluvioni minaccia tra il 15 e il 20% dei beni culturali del nostro Paese. Dobbiamo agire subito, perché le generazioni di domani possano godere dei tesori che noi ammiriamo oggi". Un impegno che passa per scelte coraggiose come lo stop al passaggio delle grandi navi davanti alla Basilica di San Marco e nel canale della Giudecca e le misure di sostegno alle categorie più colpite. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie