Venerdì 23 Luglio 2021 | 17:49

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON
Usa: l'ovest continua a bruciare, rogo devasta l'Oregon

Usa: l'ovest continua a bruciare, rogo devasta l'Oregon

 
TRIESTE
Vaccini: Fedriga, oggi già prenotate 2.782 somministrazioni

Vaccini: Fedriga, oggi già prenotate 2.782 somministrazioni

 
MILANO
Vaccini, boom di prenotazioni in Lombardia per il green pass

Vaccini, boom di prenotazioni in Lombardia per il green pass

 
VENEZIA
Green pass: Zaia, per vaccinarsi assalto alla diligenza

Green pass: Zaia, per vaccinarsi assalto alla diligenza

 
PECHINO
Xi in Tibet, Partito comunista chiave stabilità e sviluppo

Xi in Tibet, Partito comunista chiave stabilità e sviluppo

 
BRISBANE
Unesco,Grande Barriera Corallina evita lista siti a rischio

Unesco,Grande Barriera Corallina evita lista siti a rischio

 
ROMA
Fico chiede istruttoria su uso Green Pass alla Camera

Fico chiede istruttoria su uso Green Pass alla Camera

 
ROMA
Mattarella festeggia in famiglia i suoi 80 anni

Mattarella festeggia in famiglia i suoi 80 anni

 
ROMA
La Camera approva il Dl Recovery con la fiducia, 350 sì

La Camera approva il Dl Recovery con la fiducia, 350 sì

 
ISTANBUL
Migranti: affonda barcone con 45 a bordo a largo Turchia

Migranti: affonda barcone con 45 a bordo a largo Turchia

 
VENEZIA
Venezia, niente parità di genere per regatanti Storica

Venezia, niente parità di genere per regatanti Storica

 

Il Biancorosso

serie c
Calcio: Bari, ritiro con allenamenti individuali

Calcio: Bari, ritiro con allenamenti individuali

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, sparatoria allo Yachting Club di San Vito: convalidato fermo 37enne

Taranto, sparatoria allo Yachting Club di San Vito: convalidato fermo 37enne

 
BariLa curiosità
Bari, lungo le coste cittadine arrivano i «pesci mangiaplastica»

Bari, lungo le coste cittadine arrivano i «pesci mangiaplastica»

 
PotenzaIl caso
Potenza, truffe on line: nove denunciati, hanno preso 12 mila euro

Potenza, truffe on line: nove denunciati, hanno preso 12 mila euro

 
Foggiala polemica
Foggia, non ancora attivati presidi medici nelle località turistiche

Foggia, non ancora attivati presidi medici nelle località turistiche

 
Cinema e Spettacolimusica
Nando Popu nell'ultimo lavoro del cantautore  Martix

Nando Popu nell'ultimo lavoro del cantautore Martix

 
PotenzaEffettuate 5.800 vaccinazioni
Covid: in Basilicata 18 positivi su 611 tamponi esaminati

Covid: in Basilicata 18 positivi su 611 tamponi esaminati

 
HomeBrutale aggressione
Latiano, intera famiglia aggredita in piazza: tre arresti

Latiano, intera famiglia aggredita in piazza: tre arresti

 

i più letti

ROMA

Ottenevano illecitamente finanziamenti garantiti, un arresto

Sequestrati beni e soldi per 2,3 milioni di euro. 41 indagati

Ottenevano illecitamente finanziamenti garantiti, un arresto

ROMA, 21 LUG - Ottenevano finanziamenti dalle banche, garantiti dallo Stato, a favore di società fantasma che poi venivano fatte fallire. La guardia di finanza di Genova insieme all'agenzia delle Dogane ha arrestato una persona e sequestrato beni mobili e immobili. In particolare, i funzionari ed i militari operanti hanno sequestrato conti correnti e altri rapporti finanziari per un valore di oltre 2,3 milioni di euro. L'inchiesta nasce da una precedente attività che aveva scoperto una maxi frode fiscale nel settore della commercializzazione di veicoli di pregio con evasione dell'Iva. Nel corso dell'indagine gli investigatori avevano scoperto che le società 'cartiere' utilizzate per l'acquisto dei veicoli, una volta esaurito il loro primario compito 'truffaldino', venivano utilizzate per acquisire anche finanziamenti bancari di notevole importo, perlopiù garantiti dallo Stato Italiano tramite il Fondo di garanzia del medio credito centrale. Sono state verificate oltre 100 mila operazioni bancarie. Sono 41 le persone indagate. Gli investigatori hanno scoperto che il sodalizio operava attraverso la preventiva costituzione o acquisizione del controllo - tramite soggetti 'prestanome' - di una vera e propria galassia di società di capitali (molte delle quali sull'orlo del fallimento e tutte rigorosamente inattive); i bilanci delle società, artatamente falsificati, venivano successivamente utilizzati al fine di attrarre ingenti finanziamenti erogati dal sistema bancario ed assistiti oltremodo dalla garanzia statale a favore delle medie imprese. Nel complesso, la frode ha permesso di acquisire in modo del tutto illegittimo finanziamenti per complessivi 6,9 milioni di euro, dei quali 1,7 garantiti dallo Stato; denaro che, una volta preso dalle predette società 'cartiere', è stato distratto e anche reinvestito in ulteriori attività economiche inquinando il tessuto dell'economia legale. Le società 'cartiere' sono state fatte fallire con un danno per i creditori. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie