Venerdì 30 Luglio 2021 | 02:15

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
PA: Senato, ok al decreto legge, passa alla Camera

PA: Senato, ok al decreto legge, passa alla Camera

 
WASHINGTON
Biden, dare 100 dollari a tutti i nuovi vaccinati

Biden, dare 100 dollari a tutti i nuovi vaccinati

 
MILANO
Procuratore Greco attacca pm Storari, 'slealtà e menzogne'

Procuratore Greco attacca pm Storari, 'slealtà e menzogne'

 
PALERMO
Incendio a Portella della Ginestra, luogo strage del '47

Incendio a Portella della Ginestra, luogo strage del '47

 
NEW YORK
Robinhood sbarca a Wall Street, ma esordio in calo

Robinhood sbarca a Wall Street, ma esordio in calo

 
MILANO
Unicredit tratta in esclusiva con il Mef per Mps

Unicredit tratta in esclusiva con il Mef per Mps

 
ROMA
Draghi al G20, sostegno a cultura cruciale per la ripartenza

Draghi al G20, sostegno a cultura cruciale per la ripartenza

 
ROMA
G20: Franceschini, cultura strumento decisivo crescita

G20: Franceschini, cultura strumento decisivo crescita

 
ORISTANO
Rogo Oristanese: fiamme riprendono vigore,in azione Canadair

Rogo Oristanese: fiamme riprendono vigore,in azione Canadair

 
TEL AVIV
Cisgiordania: un 20enne palestinese ucciso dall'esercito

Cisgiordania: un 20enne palestinese ucciso dall'esercito

 
NEW YORK
Usa: genero di Trump lascia la politica e si mette in affari

Usa: genero di Trump lascia la politica e si mette in affari

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
FoggiaL'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Batviolenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
TarantoSicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
BariFiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
LecceSerie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 

i più letti

PADOVA

Maturità: Francesco, la prima volta a scuola dopo 5 anni

Affetto grave patologia,ha sempre studiato online da casa

Maturità: Francesco, la prima volta a scuola dopo 5 anni

PADOVA, 16 GIU - Francesco, 18 anni, è uno studente modello. Che però non ha mai visto la sua scuola, a causa di una grave patologia che gli impedisce di uscire di casa. Vi ha messo piede oggi per la prima volta, dopo 5 anni, per affrontare l'esame di maturità. Prima di stamattina il liceo l'aveva visto tramite la telecamera del computer, nella sua stanza, collegato on line con la classe e i compagni. "Oggi ho vissuto una duplice emozione: più intensa è stata quella legata all'esame, come è per tutti. Ma è stato emozionante anche per il luogo in cui entravo, che ho visto in effetti per la prima volta", racconta all'ANSA Francesco Elia Rizzo, maturando del liceo classico "C.Marchesi" di Padova. "Mi ha fatto grande effetto - prosegue - vedere per la prima volta alcuni dei miei insegnanti, con i quali avevo parlato solo online. E credo sia stato così anche per loro". Francesco è affetto da una grave immunodeficienza, che gli impedisce di avere contatti con l'esterno - se non in modalità protette - o semplicemente anche di toccare oggetti che non siano sicuri. I compagni di classe, la 5/A Cc, li ha visti un paio di volte in 5 anni, nel giardino di casa sua, una volta per il compleanno. Misura e seleziona attentamente le parole questo 18enne, una grande passione per lo studio, e in generale per tutte le attività che gli consentono di ''uscire' da una condizione di vita forzata. . All'esame si è presentato alle 8.30, nell'aula magna del 'Marchesi', con la commissione d'esame schierata. Un colloquio di 80 minuti. "E' stato molto sereno - spiega - c'era una buona disposizione da parte degli insegnanti. Mi pare sia andata bene. La tesi? ho portato un elaborato di giustizia e diritto, greco e latino, un testo di Aristotele, e il 'De Legibus' di Cicerone". "Come vedo il mio futuro? Molto dipende da un trapianto di midollo che era già stato programmato 2 anni fa. In ogni caso lo studio è uno 'spazio' (in senso lato) fondamentale della mia vita". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie