Venerdì 30 Luglio 2021 | 04:10

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
PA: Senato, ok al decreto legge, passa alla Camera

PA: Senato, ok al decreto legge, passa alla Camera

 
WASHINGTON
Biden, dare 100 dollari a tutti i nuovi vaccinati

Biden, dare 100 dollari a tutti i nuovi vaccinati

 
MILANO
Procuratore Greco attacca pm Storari, 'slealtà e menzogne'

Procuratore Greco attacca pm Storari, 'slealtà e menzogne'

 
PALERMO
Incendio a Portella della Ginestra, luogo strage del '47

Incendio a Portella della Ginestra, luogo strage del '47

 
NEW YORK
Robinhood sbarca a Wall Street, ma esordio in calo

Robinhood sbarca a Wall Street, ma esordio in calo

 
MILANO
Unicredit tratta in esclusiva con il Mef per Mps

Unicredit tratta in esclusiva con il Mef per Mps

 
ROMA
Draghi al G20, sostegno a cultura cruciale per la ripartenza

Draghi al G20, sostegno a cultura cruciale per la ripartenza

 
ROMA
G20: Franceschini, cultura strumento decisivo crescita

G20: Franceschini, cultura strumento decisivo crescita

 
ORISTANO
Rogo Oristanese: fiamme riprendono vigore,in azione Canadair

Rogo Oristanese: fiamme riprendono vigore,in azione Canadair

 
TEL AVIV
Cisgiordania: un 20enne palestinese ucciso dall'esercito

Cisgiordania: un 20enne palestinese ucciso dall'esercito

 
NEW YORK
Usa: genero di Trump lascia la politica e si mette in affari

Usa: genero di Trump lascia la politica e si mette in affari

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
FoggiaL'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Batviolenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
TarantoSicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
BariFiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
LecceSerie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 

i più letti

ROMA

Covid: Lazio, sono 8mila i richiami eterologhi in tre giorni

Ma 10% vuole richiamo Az.'Chiesto parere a ministero'

Covid: Lazio, sono 8mila i richiami eterologhi in tre giorni

ROMA, 16 GIU - Sono oltre 8mila in tre giorni i richiami 'eterologhi' nel Lazio, ossia le seconde dosi effettuate con Pfizer o Moderna ad under 60 vaccinati con una prima dose di Astrazeneca. C'è però chi vorrebbe completare il ciclo vaccinale con lo stesso vaccino. "Vi è una quota di circa il 10% che non si è presentata che sarà richiamata per poter completare il percorso vaccinale secondo le disposizioni nazionali - ha detto l'Unità di crisi regionale -. Vi sono infine alcune situazioni che in maniera consapevole e informata chiedono di completare il percorso vaccinale per l'immunizzazione con il medesimo vaccino, ovvero AstraZeneca. Per questa quota di persone abbiamo chiesto al Ministero della Salute di dare un parere riguardo a uno specifico consenso informato affinché possa decidere il medico in scienza e coscienza, poiché è importante per raggiungere l'immunizzazione che siano completati i percorsi vaccinali. Nessuno deve rimanere indietro con il richiamo soprattutto di fronte all'insorgenza delle varianti". Sulla stessa linea l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato: "Non c'è alcuna contrapposizione tra la decisione assunta dal Ministero della Salute e la Regione. l tema è che vi è una quota di cittadini, ad oggi stimata intorno al 10%, nella fascia d'età 50/59 anni che rifiuta il mix eterologo". Per l'assessore, "il punto è avere indicazioni chiare su come trattare questa quota, che merita la medesima attenzione di tutti gli altri e che non può rimanere nel limbo". L'assessore ha aggiunto: "abbiamo sottoposto all'attenzione del Ministero della Salute un'ipotesi di consenso informato, per permettere il completamento della vaccinazione, soprattutto in un momento in cui circolano varianti che potrebbero inficiare il percorso che ci porterà verso l'immunità". Intanto sono 4,4 milioni le somministrazioni complessive nel Lazio e oltre 1.550.000 le seconde dosi. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie