Giovedì 17 Giugno 2021 | 04:13

NEWS DALLA SEZIONE

PECHINO
Spazio, partiti i 3 astronauti cinesi per il modulo Tianhe

Spazio, partiti i 3 astronauti cinesi per il modulo Tianhe

 
BARLETTA
Crolla palazzina a Barletta, feriti

Crolla palazzina a Barletta, feriti

 
LECCE
Picchiato e malnutrito a 5 mesi, indagata la mamma a Lecce

Picchiato e malnutrito a 5 mesi, indagata la mamma a Lecce

 
ROMA
Ordigno artigianale in auto presidente Tavolo Parchi a Roma

Ordigno artigianale in auto presidente Tavolo Parchi a Roma

 
MILANO
Jack Savoretti, 'Europiana' colonna sonora dell'estate

Jack Savoretti, 'Europiana' colonna sonora dell'estate

 
PADOVA
Maturità: Francesco, la prima volta a scuola dopo 5 anni

Maturità: Francesco, la prima volta a scuola dopo 5 anni

 
NEW YORK
Biden, altra Guerra Fredda non è nell'interesse di nessuno

Biden, altra Guerra Fredda non è nell'interesse di nessuno

 
NAPOLI
Criminalità: Napoli; ferito con colpi d'arma da fuoco

Criminalità: Napoli; ferito con colpi d'arma da fuoco

 
NAPOLI
Mafie: Cafiero de Raho, politica scelga candidati trasparenti

Mafie: Cafiero de Raho, politica scelga candidati trasparenti

 
PORDENONE
Vaccini: Regione Fvg, fascia 12-15 anni 1.110 prenotazioni

Vaccini: Regione Fvg, fascia 12-15 anni 1.110 prenotazioni

 
ROMA
Strage Ardea: domani autopsia per killer

Strage Ardea: domani autopsia per killer

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL’incidente
Barletta, crolla palazzina dopo esplosione: 3 feriti trasportati d’urgenza in ospedale

Barletta, crolla palazzina dopo esplosione: 3 feriti trasportati d’urgenza in ospedale

 
LecceA Nardò
Polizia salva 85enne durante incendio in casa nel Salento

Attimi di paura nel Salento, polizia salva 85enne da incendio divampato in casa

 
BariA Bari
Gestione spiaggia di Torre Quetta, pm insiste su interdittiva antimafia

Gestione spiaggia di Torre Quetta, pm insiste su interdittiva antimafia

 
PotenzaLa denuncia
Potenza, «la Basilicata sempre più povera»

Potenza, «la Basilicata sempre più povera»

 
TarantoIl siderurgico
Ex Ilva Taranto, Emiliano: «Impianti area a caldo da fermare subito»

Ex Ilva Taranto, Emiliano: «Impianti area a caldo da fermare subito»

 
MateraTelevisione
Matera, Imma Tataranni è tornata

Matera, Imma Tataranni è tornata

 

i più letti

TORINO

Decapitato in casa, polizia ferma un sospettato

Un debito non pagato tra le ipotesi

Decapitato in casa, polizia ferma un sospettato

TORINO, 10 GIU - Ci sarebbe un fermo per l'assassinio di Mohammad Ibrahim, il lavapiatti di 25 anni originario del Bangladesh decapitato nel suo appartamento di Torino nella notte tra martedì e mercoledì. Il sospettato, fermato dagli uomini della Squadra Mobile guidata da Luigi Mitola, della Questura di Torino, sarebbe un connazionale del giovane. Importante nelle indagini la collaborazione della comunità del Bangladesh con le forze dell'ordine. Non è ancora chiaro il movente, ma tra le ipotesi si fa largo quella della vendetta per un debito non pagato dalla vittima. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie