Giovedì 13 Maggio 2021 | 08:54

NEWS DALLA SEZIONE

TARANTO
Simulavano incidenti per incassare indennizzi, sei arresti

Simulavano incidenti per incassare indennizzi, sei arresti

 
WASHINGTON
Blinken ad Abu Mazen: basta lanci di razzi verso Israele

Blinken ad Abu Mazen: basta lanci di razzi verso Israele

 
TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura in ribasso (-0,68%)

Borsa: Tokyo, apertura in ribasso (-0,68%)

 
ROMA
Serie A: in testa vincono tutte, lotta Champions aperta

Serie A: in testa vincono tutte, lotta Champions aperta

 
TEL AVIV
Gaza: ministero sanità, 65 morti e quasi 400 feriti

Gaza: ministero sanità, 65 morti e quasi 400 feriti

 
CAGLIARI
>ANSA-IL-PUNTO/COVID:Sardegna punta a ritornare bianca

>ANSA-IL-PUNTO/COVID:Sardegna punta a ritornare bianca

 
TEL AVIV
Gaza: pioggia di razzi verso il sud di Israele

Gaza: pioggia di razzi verso il sud di Israele

 
Israele distrugge un edificio di 10 piani a Gaza

Israele distrugge un edificio di 10 piani a Gaza

 
SDEROT
Israele, un bambino di 6 anni ucciso dai razzi a Sderot

Israele, un bambino di 6 anni ucciso dai razzi a Sderot

 
VERONA
Barca affonda nel Garda con bimbo 4 anni, tutti salvi

Barca affonda nel Garda con bimbo 4 anni, tutti salvi

 
RIMINI
Travolta mentre attraversa strada in carrozzina,morta 70enne

Travolta mentre attraversa strada in carrozzina,morta 70enne

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'operazione della stradale
Taranto, falsi incidenti per avere soldi dalle assicurazioni: 6 arresti

Taranto, falsi incidenti per avere soldi dalle assicurazioni: 6 arresti

 
BatL'appuntamento
«The master class», in onda alle 20 su Amica 9 Tv il format in collaborazione con la Gazzetta del mezzogiorno

«The master class», in onda alle 20 su Amica 9 Tv il format in collaborazione con la Gazzetta del mezzogiorno

 
FoggiaIl caso
Arresti al Comune di Foggia: consigliere indagato ancora ricoverato

Arresti al Comune di Foggia: consigliere indagato ancora ricoverato

 
BariL'iniziativa
Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

 
BrindisiL'inchiesta
Corruzione, gip concede domiciliari a giudice arrestato

Corruzione, gip concede domiciliari a giudice arrestato

 
Lecceil progetto
San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

 
PotenzaCovid
Basilicata, continua a calare il numero di positivi

Basilicata, continua a calare il numero di positivi - LE FOTO

 
PotenzaLa condanna
Don Uva, Universo Salute dovrà rispondere anche della vecchia gestione

Don Uva, Universo Salute dovrà rispondere anche della vecchia gestione

 

i più letti

TODI (PERUGIA)

Lascia sacerdozio per amore, "ho provato senso di onestà"

Benda su un occhio, il tanto piangere me lo ha fatto irritare

Lascia sacerdozio per amore, "ho provato senso di onestà"

TODI (PERUGIA), 13 APR - "Quando domenica è stato dato l'annuncio della mia decisione ho provato un senso di libertà, onestà e chiarezza": a parlare è l'ormai ex parroco dell'Unità pastorale di San Felice di Massa Martana, don Riccardo Ceccobelli, che ha deciso di lasciare il sacerdozio per amore. Parla da dentro il garage della casa dei suoi genitori, a Pantalla, una frazione di Todi, dopo aver scaricato i suoi vestiti e altri oggetti personali dall'auto, completando così il trasloco dalla sua parrocchia. All'occhio sinistro ha una vistosa benda bianca. "È frutto del tanto piangere che mi ha fatto irritare l'occhio", racconta. Don Riccardo Ceccobelli - che ha avviato le pratiche per la sua dimissione dallo stato clericale - ribadisce di "voler vivere l'amore" con questa donna che dice di conoscere da almeno quattro anni, sottolineando che "la promessa fatta al vescovo di essere prete fino alla fine non è mai venuta meno" e di non avere mai trasgredito agli obblighi previsti dal suo ministero. "Ho iniziato a provare un sentimento nuovo verso questa donna soltanto pochi mesi fa, come possa essere accaduto non lo so", racconta ancora. "Sono rimasto stupito e spaventato - aggiunge - dall'amore che mi arrivava da dentro. È stata una decisione molto dura da prendere quella di lasciare il sacerdozio". Parlando del futuro e della relazione con questa giovane, don Ceccobelli si lascia andare anche a una battuta: "lasciatemi almeno iniziare questa relazione, fino a oggi non siamo stati nemmeno fidanzati". Don Riccardo è circondato anche dal profondo affetto della sua famiglia. Quando si chiede al padre Carlo se è felice della scelta fatta, l'uomo risponde senza esitazioni: "le decisioni dei figli si accettano e basta". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie