Domenica 07 Marzo 2021 | 01:25

NEWS DALLA SEZIONE

SANREMO
Sanremo: la finale si apre sulle note dell'Inno di Mameli

Sanremo: la finale si apre sulle note dell'Inno di Mameli

 
ROMA
Covid: folla in zone movida a Roma, chiusure e multe

Covid: folla in zone movida a Roma, chiusure e multe

 
SASSARI
Covid: stop lockdown, paese Sassarese da zona rossa a bianca

Covid: stop lockdown, paese Sassarese da zona rossa a bianca

 
ROMA
Vaccini: Lazio, da metà marzo certificato per cittadini

Vaccini: Lazio, da metà marzo certificato per cittadini

 
ROMA
Vaccini: aperto hub a Termini, è il primo in una stazione

Vaccini: aperto hub a Termini, è il primo in una stazione

 
NAPOLI
Napoli:Capo 118,su 110 medici 75 potrebbero lasciare

Napoli:Capo 118,su 110 medici 75 potrebbero lasciare

 
BRUXELLES
Fonti Ue, lunedì contatti con Usa su forniture vaccini

Fonti Ue, lunedì contatti con Usa su forniture vaccini

 
TRIESTE
Migranti: in sacchi di spazzatura, manifestazione a Trieste

Migranti: in sacchi di spazzatura, manifestazione a Trieste

 
ROMA
Covid: nel Lazio da lunedì Frosinone in zona rossa

Covid: nel Lazio da lunedì Frosinone in zona rossa

 
MILANO
Tognoli: aperta camera ardente, garofani sul feretro

Tognoli: aperta camera ardente, garofani sul feretro

 
ROMA
Cc ucciso: pm Roma chiede due ergastoli

Cc ucciso: pm Roma chiede due ergastoli

 

Il Biancorosso

Serie C
Alla vigilia di bari-Potenza, mister Carrera: «Non sottovaluto i lucani»

Alla vigilia di Bari-Potenza, mister Carrera: «Non sottovaluto i lucani»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, bimbo di 18 mesi muore investito dall'auto del padre durante manovra

Bari, bimbo di 18 mesi muore investito dall'auto del padre durante manovra

 
Battutela ambiente
Bisceglie, opere abusive in due nuovi stabilimenti balneari: sequestrata area di 3mila mq

Bisceglie, opere abusive in due nuovi lidi: sequestrata area di 3mila mq

 
GdM.TVTragedia sfiorata
Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

 
Foggianel foggiano
Coronavirus, assembramenti sul Gargano: multati 28 giovani

Coronavirus, assembramenti sul Gargano: multati 28 giovani

 
LecceDia
Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

 
TarantoLa storia
Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 9 ordinanze Vd

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 

i più letti

NAPOLI

Ragazza morta, trans arrestato in blitz antidroga dei CC

Disposto il carcere per accusa spaccio di sostanze stupefacenti

Ragazza morta, trans arrestato in blitz antidroga dei CC

NAPOLI, 23 FEB - Tra le 24 persone arrestate dai carabinieri, per le quali il gip di Napoli Nord ha disposto il carcere, c'è anche Cira Migliore, detto Ciro, il transgender fidanzato con Maria Paola Gaglione, la giovane morta la notte tra il 10 e 11 settembre scorsi, ad Acerra (Napoli) a causa di una rovinosa caduta dallo scooter guidato da Cira, inseguito dal fratello di Maria Paola, Michele Antonio Gaglione, in sella a una moto, contrario alla loro relazione. Il giovane è accusato di omicidio volontario. Cira Migliore, invece, è accusata di essere un pusher: i carabinieri hanno documentato diversi cessioni che la vedono protagonista. La vicenda di Ciro e Maria Paola, due giovani innamorati del Parco Verde di Caivano (Napoli) è stato un importante caso di cronaca, lo scorso settembre. Da diverse parti si parlò dello spettro della transfobia come movente dell'accaduto, sempre smentito dal fratello della vittima, che all'inizio del 2021 si è visto aggravare l'accusa che gli veniva contestata da omicidio preterintenzionale a omicidio volontario. Il fratello di Maria Paola ha sempre sostenuto di non avere mai avuto l'intenzione di uccidere la sorella o il suo compagno. Le famiglie di Maria Paola e di Ciro sono entrambe residenti nel Parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli, dove oggi i militari dell'arma hanno eseguito, complessivamente, 55 misure cautelari nell'ambito di una vasta operazione antidroga, nella quale è incappata anche Ciro Migliore. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie