Giovedì 04 Marzo 2021 | 01:50

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura in calo (-1,27%)

Borsa: Tokyo, apertura in calo (-1,27%)

 
SAN PAOLO
Covid: record di morti in Brasile, 1.840 in 24 ore

Covid: record di morti in Brasile, 1.840 in 24 ore

 
SANREMO
Covid: Sanremo, bar sfida restrizioni, tra cori verso agenti

Covid: Sanremo, bar sfida restrizioni, tra cori verso agenti

 
WASHINGTON
Covid: allarme quarta ondata in Usa,rischio boom morti

Covid: allarme quarta ondata in Usa,rischio boom morti

 
TRIESTE
Covid: Ordinanza Fedriga, Gorizia e Udine arancioni

Covid: Ordinanza Fedriga, Gorizia e Udine arancioni

 
NUORO
Covid: 5 positivi su 3mila test S.Teodoro, sospetta variante

Covid: 5 positivi su 3mila test S.Teodoro, sospetta variante

 
TORINO
Scuola: studentesse anti Dad, lunedì saremo in piazza

Scuola: studentesse anti Dad, lunedì saremo in piazza

 
ROMA
Attacco al coltello in Svezia: otto feriti, alcuni gravi

Attacco al coltello in Svezia: otto feriti, alcuni gravi

 
MILANO
Unicredit: da cda via libera a lista board, 11 candidati

Unicredit: da cda via libera a lista board, 11 candidati

 
TORINO
Torino: chiusa inchiesta su Teatro Regio, 5 indagati

Torino: chiusa inchiesta su Teatro Regio, 5 indagati

 
TORINO
Scuola: Piemonte,da lunedì II e III media e superiori in Dad

Scuola: Piemonte,da lunedì II e III media e superiori in Dad

 

Il Biancorosso

La trasferta
Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariMons. Satriano
Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

 
BatII fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
PotenzaIl caso
Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione

Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione della motrice Fal

 
LecceL'emergenza
Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzu»: 12 contagiati, si teme variante inglese

Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzi»: 12 contagiati, si teme variante inglese

 
BrindisiIl caso dei lavori
Lavori Porto Brindisi: 6 indagati, anche Presidente Autorità

Porto Brindisi, inchiesta bis: 6 indagati. Presidente Autorità: «Pm non condivide sentenza del Consiglio di Stato...»

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

 
TarantoLotta al virus
Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

 
MateraLa decisione
Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

 

i più letti

ANCONA

Eutanasia: tetraplegico, chiedo di morire in piena legalità

Ass. Luca Coscioni, applicare sentenza Corte Costituzionale

Eutanasia: tetraplegico, chiedo di morire in piena legalità

ANCONA, 22 FEB - "Chiedo di morire in Italia, in piena legalità". Lo dice un 42enne, tetraplegico da 10 anni a causa di un incidente stradale che gli ha procurato anche altre patologie. L'uomo si è rivolto alla sua Area Vasta dell'Asur (Azienda Sanitaria Unica Regionale) delle Marche. Ma dall'azienda ha ricevuto un diniego, "senza che neppure fossero state effettuate le verifiche sulle sue condizioni come previsto dalla Corte Costituzionale". E ora, assistito dall'associazione Luca Coscioni, ha presentato ricorso contro l'azienda sanitaria che non ha applicato la sentenza della Corte Costituzionale n. 242 del 2019 (quella sul cosiddetto "caso Cappato"), con l'obiettivo di vedere riconosciuto il diritto ad ottenere aiuto al suicidio senza che lo stesso costituisca reato ai sensi dell'art. 580 cp. Mario (il nome è di fantasia) è tra i primi in Italia, se non il primo in assoluto, a rivolgersi ad un tribunale per chiedere l'applicazione della sentenza della Consulta che, dopo la morte di Dj Fabo, "con valore di legge, stabilisce dei passaggi specifici per tutti quei pazienti affetti da patologie irreversibili che in determinate condizioni, possono far richiesta di porre fine alle proprie sofferenze, attraverso un iter tramite Servizio Sanitario Nazionale" spiega l'Associazione Luca Coscioni. "Non ho più niente della mia vita precedente - ha scritto Mario al Consiglio generale dell'associazione - per me questa non è più vita, ma pura sopravvivenza. Per questo ho fatto la richiesta di accesso al suicidio assistito. E ho scelto di farlo in Italia, per poter essere circondato dai miei affetti, fino alla fine". Filomena Gallo, avvocato e segretario nazionale dell'Associazione Luca Coscioni chiede l'intervento del ministro della Salute. Il tesoriere Marco Cappato è prono a "portare avanti nuove disobbedienze civili". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie