Giovedì 25 Febbraio 2021 | 09:03

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Doppio sgombero, centro sociale Roma e sede Cpi a Maccarese

Doppio sgombero, centro sociale Roma e sede Cpi a Maccarese

 
Festival
Tour Music Fest, la 13esima edizione al via dopo un anno di stop

Tour Music Fest, la 13esima edizione al via dopo un anno di stop

 
PECHINO
Cina: Xi ufficializza, "sconfitta la povertà estrema"

Cina: Xi ufficializza, "sconfitta la povertà estrema"

 
LA SPEZIA
Governo: Andrea Costa, un onore, sento grande responsabilità

Governo: Andrea Costa, un onore, sento grande responsabilità

 
PALERMO
Tre sottosegretari dalla Sicilia, tutti del M5s

Tre sottosegretari dalla Sicilia, tutti del M5s

 
CATANIA
Etna: fontana lava dal Sud-Est, sesto parossismo in 8 giorni

Etna: fontana lava dal Sud-Est, sesto parossismo in 8 giorni

 
AOSTA
++ +Covid:presidente Vda,nostra legge adattava norme a territori

++ +Covid:presidente Vda,nostra legge adattava norme a territori

 
FIRENZE
Covid: ordinanza Giani, Cecina zona rossa 9 giorni

Covid: ordinanza Giani, Cecina zona rossa 9 giorni

 
CAMOGLI
Crolla cimitero: sabato Comsubin, recuperate altre due salme

Crolla cimitero: sabato Comsubin, recuperate altre due salme

 
MILANO
Covid: boom di contagi a Brescia, 901 casi

Covid: boom di contagi a Brescia, 901 casi

 
BOLZANO
Coppia scomparsa: figlio chiede di essere interrogato

Coppia scomparsa: figlio chiede di essere interrogato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari-Foggia, il gran derby di sabato è anche questione di gol

Bari-Foggia, il gran derby di sabato è anche questione di gol

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
PotenzaIl caso
Potenza, furti nei supermercati: foglio di via per tre romeni

Potenza, furti nei supermercati: foglio di via per tre romeni

 
TarantoCultura
Grottaglie, una campagna di crowdfunding per 2021, mostra d'arte contemporanea che ricongiunge la città al suo «spazio»

Grottaglie, una campagna di crowdfunding per 2021, mostra d'arte contemporanea che ricongiunge la città al suo «spazio»

 
FoggiaI fatti a settembre
Foggia, tabaccaio ucciso durante rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi

Foggia, tabaccaio ucciso durante rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi

 
BatIl caso
Barletta, marito cancella l'identità della moglie per 20 anni: condannato

Barletta, marito cancella l'identità della moglie per 20 anni: condannato

 
MateraIl virus
Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

TRIESTE

Impiegati 'assenteisti' Soprintendenza Fvg, tutti assolti

Da falso,truffa, fatto non sussiste.Altre posizioni già definite

Impiegati 'assenteisti' Soprintendenza Fvg, tutti assolti

TRIESTE, 22 FEB - Sono stati tutti assolti perché "il fatto non sussiste" i dipendenti della Soprintendenza dei Beni culturali del Friuli Venezia Giulia accusati di truffa aggravata ai danni dello Stato e di falso materiale in atto pubblico. Lo ha deciso oggi il giudice monocratico Massimo Tomassini del Tribunale di Trieste, al termine di un processo che coinvolgeva 34 imputati, impiegati presunti assenteisti. Non sono giunte a processo alcune posizioni avendo scelto il patteggiamento o il rito abbreviato. Altri impiegati erano stati assolti. Il pm Massimo De Bortoli aveva chiesto l'assoluzione dall'accusa di falso e la prescrizione per la truffa aggravata. Il processo era iniziato a seguito di un'indagine della Guardia di Finanza risalente al 2010-2011 e che aveva coinvolto circa 40 dipendenti della Direzione e della Soprintendenza per i Beni culturali del Friuli Venezia Giulia presunti assenteisti. Allora, in circa cento giorni di accertamenti, anche con l'ausilio di videoregistrazioni, dall'attività delle Fiamme Gialle era emerso che gli impiegati uscivano dagli uffici senza timbrare il cartellino elettronico: alcuni di loro andavano a far spese al supermercato o a svolgere commissioni private. Secondo gli investigatori, le ore di assenza nel periodo variavano per ciascun indagato da un massimo di 110 a un minimo di alcune ore, concentrate in poche giornate lavorative. "Il giudice ha assolto tutti gli imputati con la formula del 'vecchio dubbio', ma c'è un'assoluzione piena perché il fatto non sussiste, non sono emerse prove convincenti per dire che il reato è stato commesso", ha affermato l'avvocato Paolo Pacileo, legale difensore di sei imputati. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie