Lunedì 25 Gennaio 2021 | 15:43

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Giustizia: insediato neo pg Milano, 'Borrelli mio modello'

Giustizia: insediato neo pg Milano, 'Borrelli mio modello'

 
ROMA
Guenda Goria, tifo per mamma al Gf Vip e intanto sogno il '700

Guenda Goria, tifo per mamma al Gf Vip e intanto sogno il '700

 
ROMA
Regeni:Lega,a 5 anni da scomparsa ancora non sappiamo verità

Regeni:Lega,a 5 anni da scomparsa ancora non sappiamo verità

 
ROMA
Governo: Meloni, Zingaretti? Come M5s ha terrore delle urne

Governo: Meloni, Zingaretti? Come M5s ha terrore delle urne

 
BRUXELLES
Di Maio, Ue monitori consegna vaccini agli Stati membri

Di Maio, Ue monitori consegna vaccini agli Stati membri

 
VENEZIA
Scuola: Zaia, da lunedì potremmo riaprire

Scuola: Zaia, da lunedì potremmo riaprire

 
AVEZZANO
Dispersi sul Velino: trovato segnale cellulare

Dispersi sul Velino: trovato segnale cellulare

 
TORINO
Governo: Salvini, meglio voto che tirare a campare

Governo: Salvini, meglio voto che tirare a campare

 
ROMA
Regeni: Fico, non ci fermeremo fino alla verità

Regeni: Fico, non ci fermeremo fino alla verità

 
ROMA
Conte a Confindustria, Recovery è piano di sistema-Italia

Conte a Confindustria, Recovery è piano di sistema-Italia

 
ROMA
Patuanelli,Renzi? Chi è problema non può essere soluzione

Patuanelli,Renzi? Chi è problema non può essere soluzione

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiacontrolli antidroga
Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

 
TarantoIl caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
Barinel Barese
Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
PotenzaNel lagonegrese
In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

ARZACHENA

Granite 'bandite'su spiagge C.Smeralda,"è commercio abusivo"

Comune Arzachena vince battaglia legale contro società multata

Granite 'bandite'su spiagge C.Smeralda,"è commercio abusivo"

ARZACHENA, 13 GEN - Tra i graniti della Gallura è vietato vendere granite, se confezionate in plastica monouso. A sciogliere ogni dubbio è la sentenza pronunciata oggi dal giudice di pace di La Maddalena, che ha respinto i ricorsi promossi dalla società "Sea and Sun" nei confronti dei provvedimenti adottati tra il 2018 e il 2019 dal Comune di Arzachena e le conseguenti azioni compiute dalla polizia locale della rinomata località turistica, che annovera nel proprio territorio la Costa Smeralda e spiagge di rara bellezza, circondate da costoni di roccia granitica a strapiombo sul mare. A dare conto della vittoria nella "battaglia delle granite" è l'amministrazione comunale, con una nota che ripercorre le tappe salienti di una vicenda che rappresenta a suo modo un precedente destinato a fare giurisprudenza a livello nazionale. Niente contro le granite, ad Arzachena, e ci mancherebbe. Ma in un paradiso ambito dagli esigenti e facoltosi turisti di fascia alta che ogni estate popolano gli esclusivi arenili della costa nordorientale della Sardegna, non sono ammessi il commercio abusivo e le attività che possano arrecare disturbo, mettere a repentaglio la sicurezza dei bagnanti, attentare all'igiene o danneggiare l'ambiente. Il divieto alla vendita di granite rientra indirettamente in quest'ultima fattispecie, perché tecnicamente si tratta del divieto, stabilito con più ordinanze, all'utilizzo della plastica monouso lungo i litorali tra Cannigione, Baja Sardinia, Porto Cervo e la Costa Smeralda, dalla spiaggia La Celvia a Mannena, da Liscia Ruja a Baja Sardinia, sino a Capriccioli. Oggi il giudice di pace competente territorialmente, che ha sede a La Maddalena, ha accolto la tesi difensiva del Comune di Arzachena, rappresentato dall'avvocato Giosuè Seghezzi. "Sea and Sun" aveva impugnato i verbali e i sequestri effettuati nel corso del 2018 dalla polizia municipale. La società ricorrente sosteneva di aver esercitato solo il servizio di food delivery, ossia di consegna per corrispondenza ai bagnanti. Ma il giudice le ha dato torto. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie