Lunedì 25 Gennaio 2021 | 15:47

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Giustizia: insediato neo pg Milano, 'Borrelli mio modello'

Giustizia: insediato neo pg Milano, 'Borrelli mio modello'

 
ROMA
Guenda Goria, tifo per mamma al Gf Vip e intanto sogno il '700

Guenda Goria, tifo per mamma al Gf Vip e intanto sogno il '700

 
ROMA
Regeni:Lega,a 5 anni da scomparsa ancora non sappiamo verità

Regeni:Lega,a 5 anni da scomparsa ancora non sappiamo verità

 
ROMA
Governo: Meloni, Zingaretti? Come M5s ha terrore delle urne

Governo: Meloni, Zingaretti? Come M5s ha terrore delle urne

 
BRUXELLES
Di Maio, Ue monitori consegna vaccini agli Stati membri

Di Maio, Ue monitori consegna vaccini agli Stati membri

 
VENEZIA
Scuola: Zaia, da lunedì potremmo riaprire

Scuola: Zaia, da lunedì potremmo riaprire

 
AVEZZANO
Dispersi sul Velino: trovato segnale cellulare

Dispersi sul Velino: trovato segnale cellulare

 
TORINO
Governo: Salvini, meglio voto che tirare a campare

Governo: Salvini, meglio voto che tirare a campare

 
ROMA
Regeni: Fico, non ci fermeremo fino alla verità

Regeni: Fico, non ci fermeremo fino alla verità

 
ROMA
Conte a Confindustria, Recovery è piano di sistema-Italia

Conte a Confindustria, Recovery è piano di sistema-Italia

 
ROMA
Patuanelli,Renzi? Chi è problema non può essere soluzione

Patuanelli,Renzi? Chi è problema non può essere soluzione

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiacontrolli antidroga
Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

 
TarantoIl caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
Barinel Barese
Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
PotenzaNel lagonegrese
In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

LAMEZIA TERME

'Ndrangheta: Rinascita; giudice ricusata annuncia astensione

Dovrà essere nominato nuovo collegio, udienza rinviata al 19

'Ndrangheta: Rinascita; giudice ricusata annuncia astensione

LAMEZIA TERME, 13 GEN - E' iniziato ma è stato rinviato al 19 gennaio il maxi processo Rinascita Scott che ha preso il via nella nuova aula bunker a Lamezia Terme, davanti ai giudici del Tribunale di Vibo Valentia. L'udienza è cominciata con l'appello delle parti - che ha portato via gran parte della giornata visto che solo gli imputati sono oltre 300 - presieduta dal giudice Tiziana Macrì. Nei suoi confronti, però, c'è una richiesta di ricusazione da parte della Dda di Catanzaro avendo Macrì, come gip di Catanzaro, autorizzato un'intercettazione nell'ambito dello stesso procedimento. Al termine della costituzione delle parti, l'avvocato Diego Brancia ha chiesto al collegio di astenersi dalla trattazione del prosieguo del procedimento avendo Macrì già pronunciato sentenza, il 27 ottobre scorso, nell'ambito di un processo correlato con Rinascita-Scott: "Nemea" contro il clan Soriano di Filandari. La stessa Macrì ha interrotto la richiesta dell'avvocato affermando che i giudici a latere del suo collegio hanno già formalizzato dichiarazione di astensione. "Io sono venuta per dovere d'ufficio - ha detto -. Io mi fermo oggi, la mia è la posizione di un giudice ormai ricusato". Il giudice ha affermato di accingersi a formalizzare richiesta di astensione. Un'astensione tardiva, secondo il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, il quale è intervenuto per sottolineare il fatto che la richiesta di ricusazione della Dda è stata avanzata l'11 dicembre. La richiesta di ricusazione è già stata accolta dalla Corte d'appello per quanto riguarda il processo con rito immediato nel quale sono imputate 5 persone mentre la Corte non si è ancora pronunciata riguardo al troncone principale del processo. Per la Procura di Catanzaro esistono questioni di urgenza e di economia processuale che non sarebbero state supportate dal comportamento del giudice. Dal canto suo Tiziana Macrì ha detto che secondo il suo giudizio non vi sono i presupposti per l'astensione ma si è attenuta alla decisione della Corte d'Appello. Nel corso dell'udienza, la Procura ha anche chiesto la riunificazione tra il troncone principale e quello con rito immediato. Alla richiesta si è opposta uno dei difensori di Pittelli, l'avvocato Salvatore Staiano. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie