Venerdì 15 Gennaio 2021 | 21:58

NEWS DALLA SEZIONE

ANCONA
Covid, clienti tornano al ristorante, vogliamo vivere

Covid, clienti tornano al ristorante, vogliamo vivere

 
PESARO
Covid, ristoratore Pesaro, stasera riapro

Covid, ristoratore Pesaro, stasera riapro

 
PALERMO
++ Covid: Musumeci firma ordinanza, Sicilia zona rossa ++

++ Covid: Musumeci firma ordinanza, Sicilia zona rossa ++

 
GENOVA
Nuova accusa su sensori Morandi

Nuova accusa su sensori Morandi

 
LONDRA
Covid: Johnson, troppi contagi, test da tutti i Paesi

Covid: Johnson, troppi contagi, test da tutti i Paesi

 
ROMA
Covid: oltre 2 milioni di morti nel mondo

Covid: oltre 2 milioni di morti nel mondo

 
ROMA
Nell'anno della pandemia boom di avvistamenti di Ufo

Nell'anno della pandemia boom di avvistamenti di Ufo

 
ROMA
Ercolano riapre e si prepara a nuove scoperte

Ercolano riapre e si prepara a nuove scoperte

 
TRIESTE
>ANSA-IL PUNTO/COVID: Fvg da domenica 17 in zona arancione

>ANSA-IL PUNTO/COVID: Fvg da domenica 17 in zona arancione

 
CAGLIARI
>ANSA-IL-PUNTO/COVID:Sardegna gialla ma casi a 12% dei test

>ANSA-IL-PUNTO/COVID:Sardegna gialla ma casi a 12% dei test

 
ROMA
Covid: oggi 477 morti, 16.146 positivi

Covid: oggi 477 morti, 16.146 positivi

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

ROMA

Covid: gestori impianti sci, rischio reale stop stagione

Appello al governo, studi attentamente i ristori per il settore

Covid: gestori impianti sci, rischio reale stop stagione

ROMA, 13 GEN - "Il rischio che salti l'intera stagione è più che mai reale, purtroppo". A dirlo è Valeria Ghezzi, presidente dell'Anef, associazione nazionale che riunisce i gestori funiviari. "E questa è una vera tragedia perché per noi c'è anche il dopo - aggiunge -. La nostra ripartenza sarà solo il prossimo Natale. Si tratta di una débacle senza precedenti, non solo per noi ma per tutti i lavoratori". "Lanciamo un appello al governo affinché pensi ai ristori di questo settore così particolare", continua Ghezzi. "Gli impianti a fune - sottolinea all'ANSA - sono un settore che comincia a lavorare ad aprile-maggio in vista della stagione che parte a dicembre. Abbiamo quindi lavorato otto mesi con delle spese. Parliamo di aree che si sviluppano su tanti ettari. Noi continuiamo a spendere tutt'ora. Queste sono considerazioni da valutare da parte del governo, così come hanno fatto Oltralpe, dalla Francia all'Austria". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie