Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 15:29

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Carlucci, torno per divertire con Il cantante mascherato

Carlucci, torno per divertire con Il cantante mascherato

 
VENEZIA
Scuola: Zaia, in Veneto riapre il primo febbraio al 50%

Scuola: Zaia, in Veneto riapre il primo febbraio al 50%

 
PARIGI
Covid: circa 10% casi in zona Parigi da variante inglese

Covid: circa 10% casi in zona Parigi da variante inglese

 
LONDRA
Covid: Johnson sotto attacco, 'mi assumo responsabilità'

Covid: Johnson sotto attacco, 'mi assumo responsabilità'

 
BRUXELLES
Ue,registro trasparenza su export vaccini non è per bloccare

Ue,registro trasparenza su export vaccini non è per bloccare

 
SAN PAOLO
Covid: Brasile, superato il milione di vaccinati

Covid: Brasile, superato il milione di vaccinati

 
ROMA
Politica: tra Napoli e Milano nasce scuola di formazione

Politica: tra Napoli e Milano nasce scuola di formazione

 
MASSA D'ALBE
Dispersi sul Velino: in cento partecipano alle ricerche

Dispersi sul Velino: in cento partecipano alle ricerche

 
BOLOGNA
Droga: arrestati genitori ragazzo 'citofonata' Salvini

Droga: arrestati genitori ragazzo 'citofonata' Salvini

 
ROMA
Turismo: mercato digitale nel 2020 crolla a 6,2 mld (-60%)

Turismo: mercato digitale nel 2020 crolla a 6,2 mld (-60%)

 
GENOVA
Funerale 'sociale' contro la crisi

Funerale 'sociale' contro la crisi

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaMaltempo
Neve imbianca il Gargano e i Monti Dauni, scuole chiuse a Monte Sant'Angelo

Neve imbianca il Gargano e i Monti Dauni, scuole chiuse a Monte Sant'Angelo

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
TarantoMaglia nera
Allarme del Sappe: il carcere di Taranto è il più affollato d'Italia

Allarme del Sappe: il carcere di Taranto è il più affollato d'Italia

 
BariL'evento
Giornata della Memoria, Frediano Sessi domani sarà ospite del Comune di Giovinazzo

Giornata della Memoria, Frediano Sessi domani sarà ospite del Comune di Giovinazzo

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, 76 nuovi positivi e nessun decesso

Coronavirus Basilicata, 76 nuovi positivi e nessun decesso

 
BrindisiIl caso
Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

 

CARLOFORTE

>ANSA-LA-STORIA/ Costretti dal Covid a "vacanze forzate"

Famiglia bloccata in barca a Carloforte, "non abbiamo più soldi"

>ANSA-LA-STORIA/ Costretti dal Covid a "vacanze forzate"

CARLOFORTE, 26 NOV - Odissea nel Mediterraneo. Ma al posto di Polifemo c'è il Covid. Protagonista una coppia italo-tedesca. Con loro due bambine di dieci e quindici anni. Più cane e gatto. Al momento la barca è diventata un'abitazione, ormeggiata a Carloforte, l'isola nel sud ovest della Sardegna, dallo scorso agosto. E i "naufraghi forzati" vorrebbero stare lì ancora sino alla primavera anche perché vicino a Valencia, dove hanno casa, la situazione Covid non è delle migliori. Il problema? Sono finiti i soldi: Andreas Schmidt, 41 anni, quando ad agosto è partito con la famiglia destinazione Grecia, il lavoro lo aveva: un posto anche importante e ben remunerato in un call center. Durante la navigazione quel lavoro è sparito. E questo è lo scenario sullo sfondo delle altre disavventure. Partenza ad agosto in allegria per godersi un mese di ferie. Ma c'è il primo contrattempo: la barca a vela si ferma a Carloforte per un problema tecnico. Si casca bene, splendido posto. Ma da lì la famiglia non si muoverà più. Prima c'è la quarantena per il Coronavirus imposta a tutti quelli che approdano nell'isola. Poi i primi guai economici che rendono difficile se non impossibile il ritorno a casa. E intanto arriva settembre. Le ragazzine vengono iscritte a scuola. E si integrano bene anche nelle rispettive classi. Ma in casa - o meglio in barca - scarseggiano i beni di prima necessità. Carloforte si mobilita. Gran parte dell'aiuto arriva dalla parrocchia. Ma tanti residenti danno una mano come possono. "A questo punto - spiega Andreas all'ANSA - l'unica soluzione potrebbe essere quella di trovare un lavoro qui a Carloforte e aspettare che anche in Spagna diminuiscano i contagi per il Covid. Siamo pronti a fare di tutto, non c'è problema". Il ritorno infatti è una missione quasi impossibile: da un lato le difficoltà burocratiche legate al fatto che Andreas e familiari non sono cittadini spagnoli, dall'altro la rigida normativa anti-Covid che non comprende questo spostamento tra i giustificati motivi per poter tornare in Spagna. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie