Martedì 01 Dicembre 2020 | 03:46

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura in aumento

Borsa: Tokyo, apertura in aumento

 
ROMA
Concorso specializzazioni Medicina,aggiornata la graduatoria

Concorso specializzazioni Medicina,aggiornata la graduatoria

 
MANFREDONIA
38enne ucciso a coltellate nelle campagne del Foggiano

38enne ucciso a coltellate nelle campagne del Foggiano

 
MILANO
Unicredit:Mustier lascia alla fine del mandato a aprile 2021

Unicredit:Mustier lascia alla fine del mandato a aprile 2021

 
MILANO
Mix alcol e droga, in coma ragazza di 16 anni a Milano

Mix alcol e droga, in coma ragazza di 16 anni a Milano

 
ROMA
Stop metro Roma: Garante scioperi invia report a pm

Stop metro Roma: Garante scioperi invia report a pm

 
MILANO
Unicredit: passo indietro Mustier, non si ricandida

Unicredit: passo indietro Mustier, non si ricandida

 
BRUXELLES
Eurogruppo, ok a riforma Mes

Eurogruppo, ok a riforma Mes

 
FOGGIA
Mafia: ergastolo per basista strage Gargano

Mafia: ergastolo per basista strage Gargano

 
PALERMO
Animali: biologo, delfino sceglie di morire in spiaggia

Animali: biologo, delfino sceglie di morire in spiaggia

 
MONZA
Ucciso a coltellate: padre, minori da processare come adulti

Ucciso a coltellate: padre, minori da processare come adulti

 

Il Biancorosso

L'ultimo saluto
Bari, addio a Michele Giura: ex ad del Bari e revisore dei conti della Figc

Bari, addio a Michele Giura: ex ad del Bari e revisore dei conti della Figc

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa classifica
Qualità della vita in Italia, Potenza è 41esima: il plauso di Salvini

Qualità della vita in Italia, Potenza è 41esima: il plauso di Salvini

 
Bari5° edizione
Bari, domani l'ultimo panel del Forum delle giornaliste del Mediterraneo

Bari, domani l'ultimo panel del Forum delle giornaliste del Mediterraneo

 
FoggiaLa novità
Foggia, al Riuniti un team multidisciplinare per trattamento degli aneurismi cerebrali

Foggia, al Riuniti un team multidisciplinare per trattamento degli aneurismi cerebrali

 
LecceIl ritrovamento
Salento, è stata ritrovata l'asinella Grisonda rubata qualche giorno fa

Salento, è stata ritrovata l'asinella Grisonda rubata qualche giorno fa

 
Tarantoil commento
Covid 19, il sindaco di Taranto: «Restrizioni efficaci, no al liberi tutti»

Covid 19, il sindaco di Taranto: «Restrizioni efficaci, no al liberi tutti»

 
BrindisiIl caso
Brindisi, porto e terminale gas: lettera a Conte e ai ministri

Brindisi, porto e terminale gas: lettera a Conte e ai ministri

 
Materasanità
Matera, sindacati si schierano in difesa dell'soedale

Matera, sindacati si schierano in difesa dell'ospedale. Regione: «Sì a tavolo permanente»

 
BatL'episodio
Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

 

i più letti

NAPOLI

Violenza donne: gen. La Gala, vittime si rivolgano a Cc

Napoli, solo a novembre 11 arresti e sei interventi-lampo

Violenza donne: gen. La Gala, vittime si rivolgano a Cc

NAPOLI, 22 NOV - "Il comando provinciale carabinieri di Napoli è da sempre in prima linea per la tutela delle fasce deboli. E' per questo che il mio instancabile invito è quello di rivolgersi a noi, di affidarsi ai Carabinieri delle numerose Stazioni e tenenze distribuite su tutto il territorio della provincia di Napoli": lo dice, in vista della Giornata mondiale contro la violenza di genere, il comandante provinciale dei Carabinieri di Napoli, generale di Brigata Canio Giuseppe La Gala. "Le vittime si sentono spesso sole, isolate, schiacciate dal peso di una sofferenza mai espressa. Il nostro obbiettivo è invertire questa tendenza, accompagnando - con il coordinamento dell'Autorità Giudiziaria e la collaborazione dei Centri antiviolenza - le vittime in un percorso 'guidato' di tutela". In vista della giornata, il Comando Provinciale Carabinieri di Napoli traccia un bilancio dell'attività di contrasto ad un fenomeno "particolarmente sentito e combattuto dall'Arma". Undici arresti, tre denunce a piede libero, due divieti di avvicinamento notificati e sette denunce raccolte, solo dal primo novembre ad oggi. Per sei volte i carabinieri - grazie al lavoro del 112 - hanno salvato vittime di violenze in cerca di aiuto, arrivando tempestivamente sul posto. Tra questi il caso di una donna di Portici. E' lì che carabinieri hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 68enne del posto. Aveva intenzione di picchiare la moglie, ha tentato di colpirla con un pugno in pieno viso ma i militari - attivati dal 112 - lo hanno bloccato e arrestato prima che potesse farle del male. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie