Mercoledì 02 Dicembre 2020 | 01:57

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON

 
ROMA
Il futuro della moda legato alla sostenibilità

Il futuro della moda legato alla sostenibilità

 
MILANO
Unicredit: brucia 1,5 miliardi in Borsa (-8%)

Unicredit: brucia 1,5 miliardi in Borsa (-8%)

 
PORDENONE
Uccide compagna: autopsia; Procura, almeno 20 coltellate

Uccide compagna: autopsia; Procura, almeno 20 coltellate

 
TORINO
Auto: mercato Italia in rosso a novembre (-8,3%), Fca cresce

Auto: mercato Italia in rosso a novembre (-8,3%), Fca cresce

 
ROMA
Roma: ok regolamento, 'botticelle' solo in parchi e ville

Roma: ok regolamento, 'botticelle' solo in parchi e ville

 
MILANO
Covid: in Lombardia 249 decessi, totale oltre 22mila vittime

Covid: in Lombardia 249 decessi, totale oltre 22mila vittime

 
TRIESTE
>ANSA-IL PUNTO/COVID: Fvg, 736 nuovi casi, tamponi stabili

>ANSA-IL PUNTO/COVID: Fvg, 736 nuovi casi, tamponi stabili

 
CAGLIARI
>ANSA-IL-PUNTO/ COVID:Sardegna,curva costante ma più guariti

>ANSA-IL-PUNTO/ COVID:Sardegna,curva costante ma più guariti

 
ROMA
Covid: 19.350 positivi, 785 vittime

Covid: 19.350 positivi, 785 vittime

 
ROMA
Opera Roma nelle case di tutti grazie alla tv e su Ansa.it

Opera Roma nelle case di tutti grazie alla tv e su Ansa.it

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraNel Materano
Investito da furgoncino sulla SS Jonica a Policoro: morto sul colpo

Investito da furgoncino sulla SS Jonica a Policoro: morto sul colpo

 
FoggiaLa decisione
Puglia, la Regione nomina Dattoli come commissario del Riuniti

Puglia, la Regione nomina Dattoli come commissario del Riuniti

 
PotenzaConcussione
Potenza, si fa dare denaro e regali: arrestato carabiniere forestale

Potenza, si fa dare denaro e regali: arrestato carabiniere forestale. In manette anche funzionario Ente Parco

 
LecceIl virus
Ispezione nel Tribunale di Lecce: al via verifiche su norme anti-Covid

Ispezione nel Tribunale di Lecce: al via verifiche su norme anti-Covid

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, Confcommercio Taranto: «Carbone è modello superato»

Arcelor Mittal, Confcommercio Taranto: «Carbone è modello superato»

 
BariLa novità
Covid 19, così la tradizionale cioccolata calda di San Nicola diventa virtuale

Covid 19, così la tradizionale cioccolata calda di San Nicola diventa virtuale

 
BatBat
Andria, anziana uccisa a colpi di stampella per rapina, si aggrava posizione marocchino: omicidio aggravato

Andria, anziana uccisa a colpi di stampella per rapina, si aggrava posizione marocchino: omicidio aggravato

 
BrindisiCultura
Fasano, per il Mibact Masseria Tavernese è immobile di interesse culturale

Fasano, per il Mibact Masseria Tavernese è immobile di interesse culturale

 

i più letti

AOSTA

Covid: maestre rifiutano tampone, procura Aosta indaga

30 alunni rientrati a casa,fascicolo aperto dopo esposto Regione

Covid: maestre rifiutano tampone, procura Aosta indaga

AOSTA, 21 NOV - La procura di Aosta ha aperto un fascicolo modello 45 (per atti non costituenti notizia di reato) sulla mancata riapertura - dopo un periodo di quarantena - di una parte della scuola primaria San Francesco del capoluogo regionale, a causa dall'assenza di 21 insegnanti su 27 che non si sono sottoposti al previsto tampone per il Covid-19. Nei prossimi giorni gli inquirenti svolgeranno accertamenti per valutare l'accaduto. Il fascicolo, affidato al pm Luca Ceccanti, è stato aperto dopo un esposto presentato dalla Regione Valle d'Aosta "per accertare - ha dichiarato in una nota diffusa venerdì l'assessore regionale all'Istruzione, Luciano Caveri - eventuali responsabilità per quanto avvenuto. La scuola è e resta, in particolar modo nel pieno di una pandemia che obbliga tutti al senso di responsabilità, un servizio pubblico essenziale". Una trentina di alunni - ha ricostruito l'amministrazione regionale - venerdì mattina sono dovuti tornare a casa, poiché non era possibile garantire la sorveglianza, anche alla luce delle disposizioni anti-Covid, che non prevedono accorpamenti di alunni di classi diverse. Le lezioni ripartiranno in ogni caso martedì prossimo, anche senza in tamponi, con l'esaurimento della quarantena. "La normativa vigente - hanno replicato le sigle sindacali Flc Cgil, Cisl scuola, Savt école e Snals della Valle d'Aosta - prevede che gli insegnanti possono scegliere tra sottoporsi al tampone o attendere il compimento della quarantena senza sottoporsi al test, prima di riprendere il servizio in presenza. Pertanto, l'assenza degli insegnanti in presenza, questa mattina, rispondeva a una fattispecie prevista dalla legge e gli stessi hanno espletato il proprio servizio tramite didattica a distanza, garantendo il pubblico servizio". I sindacati hanno chiesto comunque che "sia fatta chiarezza su quanto avvenuto, anche per quanto riguarda eventuali comportamenti non previsti dalla legge e le conseguenti responsabilità". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie