Domenica 29 Novembre 2020 | 15:35

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Danza: Roberto Bolle andrò in pensione ad aprile 2022

Danza: Roberto Bolle andrò in pensione ad aprile 2022

 
MONZA
Uomo ucciso per strada a coltellate a Monza

Uomo ucciso per strada a coltellate a Monza

 
NUORO
Alluvione Sardegna: Solinas, burocrazia frena sicurezza

Alluvione Sardegna: Solinas, burocrazia frena sicurezza

 
OLBIA
Alluvione Sardegna: Gallura risparmiata dal ciclone

Alluvione Sardegna: Gallura risparmiata dal ciclone

 
NUORO
Alluvione Sardegna: sindaco Bitti, 4 volte peggio del 2013

Alluvione Sardegna: sindaco Bitti, 4 volte peggio del 2013

 
FIRENZE
Morto Giorgio Morales, fu due volte sindaco di Firenze

Morto Giorgio Morales, fu due volte sindaco di Firenze

 
NAPOLI
Covid: De Luca a medici, sempre difeso lavoro straordinario

Covid: De Luca a medici, sempre difeso lavoro straordinario

 
ROMA
Tu si que vales, record storico show di Canale5

Tu si que vales, record storico show di Canale5

 
MILANO
Covid, agente Stradale 'adotta' nonni in difficoltà

Covid, agente Stradale 'adotta' nonni in difficoltà

 
MILANO
Covid: sconti e regali Natale, torna shopping a Milano

Covid: sconti e regali Natale, torna shopping a Milano

 
FIRENZE
Covid: Giani, in Toscana 908 nuovi casi su 14.300 tamponi

Covid: Giani, in Toscana 908 nuovi casi su 14.300 tamponi

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri sfida un passato importante: «Catanzaro forte, ma Bari non ha paura»

Auteri sfida un passato importante: «Catanzaro forte, ma Bari non ha paura»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'appello di una 30enne
Covid, Giulia dall'ospedale di Taranto: «Aiutatemi, ho bisogno del plasma»

Covid, Giulia dall'ospedale di Taranto: «Aiutatemi, ho bisogno del plasma»

 
Bariemergenza Covid
Mola di Bari, pronta postazione «drive in» per eseguire tamponi rapidi postazione

Mola di Bari, pronta postazione «drive in» per eseguire tamponi rapidi

 
Lecceil giallo
Racale, bimbo scomparso 43 anni fa: «Un uomo coi baffi portò via Mauro»

Racale, bimbo scomparso 43 anni fa: «Un uomo coi baffi portò via Mauro»

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

 
Brindisinel Brindisino
S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

 
BatEffetto-pandemia
Trani, le nozze civili sono in streaming per gli invitati virtuali

Trani, le nozze civili sono in streaming per gli invitati virtuali

 
MateraNel Materano
Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

 

i più letti

CATANZARO

Docente ma continua a fare avvocato, indagato con moglie

Usufruiva di permessi per assistere la mamma malata

Docente ma continua a fare avvocato, indagato con moglie

CATANZARO, 29 OTT - Aveva ottenuto una cattedra ma continuava ad esercitare l'attività forense. Per questo motivo un avvocato e sua moglie, pure avvocato, hanno ricevuto, notificato dai finanzieri del Comando provinciale di Catanzaro, un avviso di conclusione indagini emesso dalla Procura della Repubblica Catanzarese in cui si ipotizzano i reati di truffa aggravata ai danni dello Stato e falsità ideologica in atto pubblico. L'indagine, condotta dai finanzieri della Tenenza di Soverato, secondo l'accusa ha rivelato che un noto professionista del comprensorio, assegnatario a tempo indeterminato di una cattedra in un Istituto scolastico in provincia di Bologna, ha prodotto, nel tempo, dichiarazioni grazie alle quali ha potuto fruire di ben 853 giorni di assenza, tutti regolarmente retribuiti. Contemporaneamente, invece, come accertato dalle Fiamme Gialle soveratesi anche mediante appostamenti e videoregistrazioni, l'avvocato ha continuato ad esercitare la professione forense. In particolare è stato accertato che le prestazioni lavorative avevano avuto luogo anche nei giorni in cui avrebbe dichiaratamente dovuto assistere la suocera portatrice di handicap. La moglie, qualificatasi come avvocato benché non ancora iscritta all'albo dell'ordine all'epoca dei fatti, aveva falsamente attestato di esercitare l'attività forense nello studio del marito e di non poter, pertanto, prestare la dovuta assistenza alla madre, rendendo così indispensabile l'assenza del docente dall'istituto felsineo per congedo parentale. I fatti verranno segnalati alla Procura regionale della Corte dei conti di Catanzaro per i profili di danno erariale ed il recupero di quanto indebitamente percepito ai danni delle casse dello Stato. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie