Sabato 31 Ottobre 2020 | 15:21

NEWS DALLA SEZIONE

BOLOGNA
Pena di morte e minacce se rifiuta matrimonio combinato

Pena di morte e minacce se rifiuta matrimonio combinato

 
VENEZIA
Covid: Veneto, +2.697 contagi e 12 morti in 24 ore

Covid: Veneto, +2.697 contagi e 12 morti in 24 ore

 
MACERATA
Da mesi condomino azionava sirena di notte, denunciato da Ps

Da mesi condomino azionava sirena di notte, denunciato da Ps

 
ROMA
E' morto Sean Connery, aveva 90 anni

E' morto Sean Connery, aveva 90 anni

 
ROMA
Azzolina, chiusura scuola è abbandono ragazzi

Azzolina, chiusura scuola è abbandono ragazzi

 
SASSARI
Dpcm: protesta nuotatori Sardegna, flash mob in vasche vuote

Dpcm: protesta nuotatori Sardegna, flash mob in vasche vuote

 
TRIESTE
Migranti: 17 irregolari a bordo furgone, arrestati passeur

Migranti: 17 irregolari a bordo furgone, arrestati passeur

 
PERUGIA
Sindacati sanità Umbria, punto di non ritorno

Sindacati sanità Umbria, punto di non ritorno

 
SAN GEMINI (TERNI)
Giovane umbro andrà in bici su strada più a nord del mondo

Giovane umbro andrà in bici su strada più a nord del mondo

 
PERUGIA
Covid, card. Bassetti trasferito in ospedale

Covid, card. Bassetti trasferito in ospedale

 
ROMA
Covid: più duro per lavoratrici, persi 470.000 posti

Covid: più duro per lavoratrici, persi 470.000 posti

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia alla Zaccheria

Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia alla Zaccheria

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceduplice omicidio
Lecce, «Uccisi con 70 coltellate?» Il killer sorpreso dalla sua stessa ferocia

Lecce, «Uccisi con 70 coltellate?» Il killer sorpreso dalla sua stessa ferocia

 
Batpericolo contagio
Barletta, positivi Covid due parroci: uno è ricoverato al Mons.Dimiccoli

Barletta, positivi Covid due parroci: uno è ricoverato al Mons.Dimiccoli

 
Tarantointervento dei CC
Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

 
BrindisiControlli dei CC
Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

 
BariIl processo
Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

 
Potenzadati regionali
Covid, + 166 nuovi contagi da Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un decesso nel Materano

Covid, + 166 nuovi contagi Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un morto nel Materano

 
Foggiaquesta mattina
Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

 
MateraEmergenza contagi
Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

 

i più letti

ROMA

Mattarella,Repubblica si inchina a memoria Marzabotto

Lì piantate radici robuste della Costituzione Repubblicana

Mattarella,Repubblica si inchina a memoria Marzabotto

ROMA, 29 SET - "Lo sterminio degli innocenti che le SS compirono 76 anni or sono nelle terre attorno a Monte Sole ha impresso un segno così profondo e doloroso nella storia del popolo italiano che nulla e nessuno potrà mai cancellare. La Repubblica si inchina alla memoria di centinaia di donne e uomini, di bimbi e anziani, barbaramente uccisi secondo una logica di annientamento che travalicava persino gli orrori della guerra combattuta". Lo afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in una dichiarazione. "Le squadre naziste, accompagnate da guide e informatori fascisti - ricorda il Capo dello Stato - si resero responsabili di molteplici crimini nei mesi del loro arretramento sull'Appennino Tosco-emiliano. Tuttavia, Marzabotto e le aree dei comuni di Monzuno e Grizzana Morandi divennero teatro di uno degli eccidi di civili più spaventosi, più disumani che l'Europa abbia conosciuto durante il secondo conflitto mondiale. Ma quelle vite tragicamente spezzate, quel dolore straziante dei sopravvissuti, sono diventate le basi di un riscatto popolare, di una liberazione, di una lunga stagione di democrazia, benessere, pace". A Marzabotto e a Monte Sole, ricorda Mattarella, "sono piantate radici robuste della nostra Costituzione repubblicana, le quali alimentano i principi di convivenza, di libertà, di uguaglianza tra le persone, di giustizia sociale, da decenni patrimonio della comunità nazionale e motore del nostro modello civile. Al tempo stesso, quelle radici portano linfa alla comune casa europea, all'Europa unita nelle diversità, ma anche nella civiltà dei diritti inviolabili della persona, nella cooperazione, nella solidarietà, che deve sempre prevalere sui rigurgiti di egoismo". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie