Domenica 27 Settembre 2020 | 17:00

NEWS DALLA SEZIONE

IL CAIRO
Zaki: legale, resta in carcere

Zaki: legale, resta in carcere

 
BARI
Covid: scuola Altamura chiusa dopo festa

Covid: scuola Altamura chiusa dopo festa

 
ROMA
F1: Gp di Russia; vince Mercedes Bottas, 6/a Ferrari Leclerc

F1: Gp di Russia; vince Mercedes Bottas, 6/a Ferrari Leclerc

 
CITTA DEL VATICANO
Papa: Gesù non diceva menzogne, a volte qualcuno scivola

Papa: Gesù non diceva menzogne, a volte qualcuno scivola

 
GINEVRA
La Svizzera boccia la proposta anti-immigrazione

La Svizzera boccia la proposta anti-immigrazione

 
SAN NICANDRO GARGANICO (FOGGIA
Consigliere del Foggiano con pistola

Consigliere del Foggiano con pistola

 
IL CAIRO
Zaki: al Cairo continua l'attesa su esito udienza

Zaki: al Cairo continua l'attesa su esito udienza

 
ROMA
Franceschini, turismo tornerà più forte di prima

Franceschini, turismo tornerà più forte di prima

 
TEL AVIV
Israele: in migliaia contro Netanyahu a Gerusalemme

Israele: in migliaia contro Netanyahu a Gerusalemme

 
GINEVRA
Svizzera al voto sulla libera circolazione con l'Ue

Svizzera al voto sulla libera circolazione con l'Ue

 
MILANO
In coma a 14 mesi, ha tracce marijuana nelle urine

In coma a 14 mesi, ha tracce marijuana nelle urine

 

Il Biancorosso

serie C
Bari, il battesimo secondo Auteri: «Umili, ma feroci fin da subito»

Bari, il battesimo secondo Auteri: «Umili, ma feroci fin da subito»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa gara
Tennis, al Ct di Bari la Coppa Italia under 14

Tennis, il Ct di Bari si aggiudica lo scudetto under 14

 
TarantoIl fenomeno
Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico: consigliere comunale in macchina con la pistola, arrestato

San Nicandro Garganico: consigliere comunale in macchina con la pistola, arrestato

 
Materacalcio
Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

 
PotenzaNel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
LecceLe indagini
Duplice omicidio Lecce: recuperati resti dei guanti del killer, forse drogato prima di agire

Duplice omicidio Lecce: recuperati resti dei guanti del killer, forse drogato prima di agire

 
Batsanità
Barletta, al «Dimiccoli» eseguita per la prima volta Pet per diagnosi tumori endocrini

Barletta, al «Dimiccoli» eseguita per la prima volta Pet per diagnosi tumori endocrini

 

i più letti

BOLOGNA

Si getto sotto un treno per debiti, arrestato presunto usuraio

Indagini Polizia di Rimini. Uomo già in carcere per altri reati

Si getto sotto un treno per debiti, arrestato presunto usuraio

BOLOGNA, 14 AGO - Si era tolto la vita due anni fa, l'11 maggio del 2018 gettandosi sotto un treno a seguito di debiti economici e dopo essersi rivolto ad un giovane, per un prestito di 5.000 euro, che il ragazzo aveva poi fatto lievitare chiedendo interessi esorbitanti. Adesso - riportano i quotidiani locali riminesi - per quella morte, avvenuta a 40 anni, chiuse le indagini da parte della Squadra Mobile della Polizia e coordinate dalla Procura, è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e un sequestro preventivo di beni nei confronti di un 29enne napoletano radicato anche a Cattolica, nel Riminese, già recluso dal settembre del 2018 a Poggioreale per altri reati. Secondo l'accusa l'uomo sarebbe responsabile di usura continuata, estorsione continuata, lesioni personali aggravate nei confronti del suicida - un 40enne di Cattolica - e di morte come conseguenza dei delitti di usura ed estorsione nei confronti. In base a quanto riportato dalla stampa locale, altre persone sarebbero finite nella rete dell'uomo ma avrebbero negato di essere 'clienti', del presunto usuraio. Una figura che - è stato ricostruito dalle indagini, - movimentava denaro ma dichiarava redditi pari a zero. A dare il via alle indagini sul suicidio del cattolichino un suo messaggio ai figli in cui chiedeva perdono per non riuscire a sopportare il peso della vergogna. Dopo essere caduto in balia del giovane che, viene scritto, non avrebbe esitato a minacciare il 40enne per riavere i soldi prestati con interessi lievitati a cifre esorbitanti e persino la madre e la compagna. Nel corso dei mesi, il 29enne, avrebbe tempestato l'uomo di telefonate, agguati, minacce, alludendo perfino ai figli piccoli. Nel solo giorno del suicidio le telefonate - le ultime senza risposta - erano state una cinquantina. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie