Venerdì 18 Settembre 2020 | 13:33

NEWS DALLA SEZIONE

PALERMO
Migranti: 48 in mare da Open Arms davanti porto di Palermo

Migranti: 48 in mare da Open Arms davanti porto di Palermo

 
NAPOLI
Recovery: Crimi, collaborare con opposizione? C'è Parlamento

Recovery: Crimi, collaborare con opposizione? C'è Parlamento

 
NAPOLI
Di Maio, Mes crea tensioni, massimo sforzo su Recovery

Di Maio, Mes crea tensioni, massimo sforzo su Recovery

 
GENOVA
Renzi, non ci sono condizioni per un riavvicinamento al Pd

Renzi, non ci sono condizioni per un riavvicinamento al Pd

 
ROMA
Governo:Zingaretti, avanti finché ci sono cose da fare

Governo:Zingaretti, avanti finché ci sono cose da fare

 
MILANO
Borsa: Boujnah (Euronext), la politica non c'entra

Borsa: Boujnah (Euronext), la politica non c'entra

 
MILANO
Ruby: affidamento in prova a Fede, di giorno potrà uscire

Ruby: affidamento in prova a Fede, di giorno potrà uscire

 
CAGLIARI
Migranti:riprese ricerche disperso in naufragio sud Sardegna

Migranti:riprese ricerche disperso in naufragio sud Sardegna

 
ROMA
Oltre 1mln in meno di contratti a tempo nel privato

Oltre 1mln in meno di contratti a tempo nel privato

 
TORRE DEL LAGO PUCCINI
Regionali: Salvini, in Toscana mi insultano, sono nervosi

Regionali: Salvini, in Toscana mi insultano, sono nervosi

 
MILANO
Fase 3: a Milano riprendono matrimoni a Palazzo Reale

Fase 3: a Milano riprendono matrimoni a Palazzo Reale

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, mister Auteri: «Esordio impegnativo in casa della Virtus Francavilla»

Bari calcio, mister Auteri: «Esordio impegnativo»
Marras: «Obiettivo promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'intervista
Lecce, appello ai politici: «Risolvete i problemi del territorio»

Lecce, appello di Benisi ai politici: «Risolvete i problemi del territorio»

 
Baril'operazione
Coronavirus, poco rispetto delle norme: a Bari polizia setaccia la movida, sanzioni

Coronavirus, poco rispetto delle norme: a Bari polizia setaccia la movida, sanzioni

 
Materanel Materano
Pisticci, arrestato 36enne: era ricercato in tutta Europa

Pisticci, arrestato 36enne: era ricercato in tutta Europa

 
BatIl caso
Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

 
TarantoAmbiente
Taranto, impianti dell’Amiu. Regione in campo

Taranto, impianti dell’Amiu: regione in campo

 
BrindisiL'evento
Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

 
Foggianel foggiano
Vieste: dieci migranti sbarcano all'alba sulla costa, ci sono anche bimbi piccoli

Vieste: dieci migranti sbarcano all'alba sulla costa, ci sono anche bimbi piccoli

 
PotenzaIl caso
Potenza, licenziato per il Covid . «È stato in Sardegna...»

Melfi, operaio licenziato perché ha preso il Covid: «È stato in Sardegna»

 

i più letti

REGGIO CALABRIA

Forzato accesso museo dei Bronzi,sanificazione straordinaria

Protagonista gruppo di 4 persone, domani apertura in ritardo

Forzato accesso museo dei Bronzi,sanificazione straordinaria

REGGIO CALABRIA, 12 AGO - Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, domani, aprirà alle 10.30 per una sanificazione straordinaria delle sale decisa dal direttore Carmelo Malacrino, sentito il responsabile alla sicurezza del Museo, dopo che ieri, è scritto in una nota, "un gruppo di 4 persone, sprovviste di prenotazione, ha forzato l'ingresso, contravvenendo alle indicazioni del personale e sfuggendo al controllo del termoscanner. Dopo essere entrato senza pagare e con toni minacciosi verso la vigilanza il gruppo si sarebbe soffermato ad ammirare i Bronzi di Riace e quanto esposto nell'atrio. Allertati dal personale sono intervenuti gli uomini della Polizia di Stato, che hanno provveduto all'identificazione". "Sono sconcertato e rammaricato - commenta Malacrino - sia per il disagio che l'episodio procurerà a quanti hanno prenotato per domani, sia per il gesto e le parole rivolte al personale, che ha sempre profuso grande impegno per accogliere i visitatori, tanto più in un momento delicato come questo in cui siamo sotto rischio sanitario. Dalla riapertura il personale ha svolto un lavoro encomiabile per consentire l'accesso in sicurezza e garantire la medesima attenzione all'interno delle sale. A loro, così, come agli addetti alla biglietteria va il mio ringraziamento per la professionalità mostrata anche in questi giorni, in cui da sempre l'affluenza e le richieste sono potenziate dalle ferie. Ci rammarichiamo dell'impossibilità di non potere accogliere tutti ma aggiungo che quando se ne è creata l'opportunità, abbiamo cercato di soddisfare le richieste estemporanee, sempre nel rispetto delle regole, ritenendo la salute un bene da tutelare. Siamo consapevoli delle criticità presenti, che cerchiamo di risolvere con spirito costruttivo nell'interesse della collettività. Il Museo è e deve rimanere baluardo della cultura e della conoscenza, per cui episodi come quello di ieri devono essere messi al bando. Ringrazio il questore Maurizio Vallone e gli uomini delle forze dell'ordine per la significativa e costante attenzione. Confido nel lavoro dell'Autorità giudiziaria per l'accertamento dei fatti, per il quale ho già dato la disponibilità a fornire le riprese acquisite dalla videosorveglianza". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie