Lunedì 28 Settembre 2020 | 04:33

NEWS DALLA SEZIONE

WASHINGTON
Ex manager staff Trump minaccia suicidio

Ex manager staff Trump minaccia suicidio

 
WASHINGTON
TikTok, giudice Usa blocca bando Trump

TikTok, giudice Usa blocca bando Trump

 
ROMA
Serie A, Roma-Juventus 2-2

Serie A, Roma-Juventus 2-2

 
PISA
Trovato morto su argine Arno, coltellate

Trovato morto su argine Arno, coltellate

 
CROTONE
Serie A: Crotone-Milan 0-2

Serie A: Crotone-Milan 0-2

 
ROMA
Enit, turismo italiano ce la farà

Enit, turismo italiano ce la farà

 
ROMA
Turismo sconta la crisi più nera, appello del Papa

Turismo sconta la crisi più nera, appello del Papa

 
ALTOPASCIO (LUCCA)
Centinaia a rave in Lucchesia, indagini

Centinaia a rave in Lucchesia, indagini

 
ANCONA
Coronavirus: positiva operatrice asilo nido, struttura chiude

Coronavirus: positiva operatrice asilo nido, struttura chiude

 
ROMA
Covid: contagi stabili, 1.766, ma 20 mila tamponi in meno

Covid: contagi stabili, 1.766, ma 20 mila tamponi in meno

 
BRESCIA
Marito le dà fuoco,muore in ospedale una settimana dopo

Marito le dà fuoco,muore in ospedale una settimana dopo

 

Il Biancorosso

Francavilla-Bari 2-3
Biancorossi, il campionato inizia con una vittoria in trasferta

Biancorossi, il campionato inizia con una vittoria in trasferta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl posto
Valenzano, è crisi al Comune, si dimette il sindaco- «Frattura politica

Valenzano, è crisi al Comune, si dimette il sindaco- «Frattura politica

 
TarantoIl fenomeno
Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico: consigliere comunale in macchina con la pistola, arrestato

San Nicandro Garganico: consigliere comunale in macchina con la pistola, arrestato

 
Materacalcio
Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

 
PotenzaNel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
LecceLe indagini
Duplice omicidio Lecce: recuperati resti dei guanti del killer, forse drogato prima di agire

Duplice omicidio Lecce: recuperati resti dei guanti del killer, forse drogato prima di agire

 
Batsanità
Barletta, al «Dimiccoli» eseguita per la prima volta Pet per diagnosi tumori endocrini

Barletta, al «Dimiccoli» eseguita per la prima volta Pet per diagnosi tumori endocrini

 

i più letti

BARI

Tangenti, indagati funzionari Puglia

Concorso in corruzione tra ipotesi reato.Perquisizioni della Gdf

Tangenti, indagati funzionari Puglia

BARI, 10 AGO - La Procura di Bari sta indagando su presunte tangenti che sarebbero state pagate da alcune società della provincia di Foggia per aggiudicarsi appalti di opere di mitigazione del rischio idrogeologico sul territorio pugliese. E per questo la Guardia di Finanza dieci giorni fa ha eseguito perquisizioni negli uffici della Regione Puglia, ma anche a carico di progettisti e imprenditori delle società che hanno partecipato alle gare. I militari hanno sequestrato computer e cellulari a due funzionari dell'assessorato ai Lavori pubblici responsabili del procedimento in alcuni appalti affidati a due società del Foggiano. Nel fascicolo del pm Claudio Pinto sono contestate, a vario titolo e secondo le rispettive responsabilità, le ipotesi di concorso in corruzione e turbata libertà degli incanti. Sono indagati due funzionari della Regione, il legale rappresentante e il progettista della società che ha vinto alcune gare, e il commissario delegato al dissesto idrogeologico, Elio Sannicandro, direttore generale della Agenzia regionale strategica per la sviluppo ecosostenibile del territorio (Asset Puglia). La sua posizione apparirebbe però sfumata. Nella sua veste di commissario - precisa il quotidiano - ha firmato i provvedimenti definitivi di aggiudicazione degli appalti finiti nel mirino, ma le procedure di gara erano già terminate prima della sua nomina e non ha mai avuto contatti di nessun genere con l'imprenditore sospettato di aver pagato tangenti. Uno degli appalti finiti nel mirino dei magistrati è un'opera da 835mila euro per la zona del cimitero e della ex discarica comunale di Celle San Vito, aggiudicato a giugno 2018 per circa 780mila euro. Nelle perquisizioni effettuate negli uffici e nelle abitazioni degli indagati sarebbero state trovate somme di denaro in contanti che sono state sequestrate. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie