Sabato 22 Febbraio 2020 | 22:32

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Coronavirus, chiuse università lombarde

Coronavirus, chiuse università lombarde

 
MILANO
Primo contagiato nel milanese,ha 78 anni

Primo contagiato nel milanese,ha 78 anni

 
ROMA
Calcio: Juve vince a Ferrara, ora Lazio a -4 e Inter a -6

Calcio: Juve vince a Ferrara, ora Lazio a -4 e Inter a -6

 
MILANO
Sala, consigliamo ridurre socialità

Sala, consigliamo ridurre socialità

 
ANCONA
Coronavirus, 3 casi osservazione Marche

Coronavirus, 3 casi osservazione Marche

 
Informativa sul virus
Coronavirus, i video informativi del Ministero della Salute

Coronavirus, i video informativi del Ministero della Salute

 
PERUGIA
Tante chiamate numero verde coronavirus

Tante chiamate numero verde coronavirus

 
TRIESTE
Coronavirus:Governo,no controlli confini

Coronavirus:Governo,no controlli confini

 
NORCIA (PERUGIA)
Accesa a Norcia la Fiaccola benedettina

Accesa a Norcia la Fiaccola benedettina

 
Nessun danno rilevante
Terremoto in Emilia, magnitudo 3.4 a Correggio

Terremoto in Emilia, magnitudo 3.4 a Correggio

 
MODENA
Carpi, 17enne picchiato in centro

Carpi, 17enne picchiato in centro

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, mister Vivarini srpona i suoi prima della trasferta contro la Cavese: «Siamo nel momento clou del torneo»

Bari, mister Vivarini sprona i suoi: «Siamo nel momento clou del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiasos sicurezza
Foggia, nelle campagne torna il Far West

Foggia, nelle campagne torna il Far West

 
Barila decisione
Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

 
BatTragedia sfiorata
Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

 
BrindisiIl caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
PotenzaI controlli
Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

 
Tarantol'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: lunedì attestato benemerenza dal Comune

 
LecceNel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Materanel Materano
Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

 

i più letti

AOSTA

Svizzeri comprano 'mucca-Ronaldo'

Bovina 'regina' valdostana dei combattimenti venduta a Zermatt

Svizzeri comprano 'mucca-Ronaldo'

AOSTA, 25 GEN - E' la mucca più forte della Valle d'Aosta e gli svizzeri se la sono comprata con un super ingaggio: si chiama Bonne, ha 10 anni, pesa 670 chili e a ottobre ha trionfato di fronte a migliaia di spettatori nell'arena Croix Noire, vicino ad Aosta, in occasione della finale regionale della Batailles de Reines. E' lei la 'regina' in carica, il 'Ronaldo' del combattimento non cruento tra bovine gravide: una tradizione che appassiona il mondo agricolo delle Alpi occidentali. Anche del vicino cantone svizzero del Vallese, da dove è partita un'offerta che la famiglia Bonin, proprietaria dell'animale, non ha potuto rifiutare. Sui dettagli economici dell'accordo - il primo di questo genere tra Italia e Svizzera - c'è la massima riservatezza. Alcune indiscrezioni - citate dal quotidiano La Stampa - parlano di oltre 30 mila euro. Di certo c'è che dal prossimo anno Bonne combatterà in terra elvetica, sotto le insegne di Paul e Mario Julen, due albergatori di Zermatt che già sognano trionfi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie