Sabato 29 Febbraio 2020 | 11:57

NEWS DALLA SEZIONE

NAPOLI
Napoli, sanificazione in Tribunale

Napoli, sanificazione in Tribunale

 
BUSTO ARSIZIO (VARESE)
Coronavirus: compra coca con mascherina

Coronavirus: compra coca con mascherina

 
CAGLIARI
Fucilate contro Forestale Sardegna

Fucilate contro Forestale Sardegna

 
ISTANBUL
Erdogan,Putin si tolga di mezzo da Idlib

Erdogan,Putin si tolga di mezzo da Idlib

 
ANCONA
Gdf sequestra 39 pelli alligatore porto

Gdf sequestra 39 pelli alligatore porto

 
VENEZIA
Coronavirus:Veneto,ora 191 casi positivi

Coronavirus:Veneto,ora 191 casi positivi

 
ROMA
Arrestato Cecchi Gori

Arrestato Cecchi Gori

 
ROMA
Arrestato Cecchi Gori

Arrestato Cecchi Gori

 
EDIRNE (TURCHIA)
Grecia respinge migranti a confine turco

Grecia respinge migranti a confine turco

 
MILANO
Arcivescovo Milano, allarme spropositato

Arcivescovo Milano, allarme spropositato

 
PERUGIA
Annullato Festival del giornalismo

Annullato Festival del giornalismo

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materal'iniziativa
Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

 
Leccea Milano
Ospedale «Sacco»: una ricercatrice salentina nel team che ha isolato il ceppo italiano del Coronavirus

Ospedale «Sacco»: ricercatrice salentina nel team che ha isolato il ceppo italiano del Coronavirus

 
Baria poggiofranco
Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

 
Foggianel Foggiano
Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 

i più letti

ANCONA

Pietra inciampo Ancona per figlia Nenni

Vittoria morì ad Auschwitz, 'non rimpiango nulla'

Pietra inciampo Ancona per figlia Nenni

ANCONA, 24 GEN - C'è anche una 'pietra d'inciampo' dedicata a Vittoria Nenni, terza figlia del leader socialista Pietro, morta ad Auschwitz, tra le sette 'Stolpersteine' inaugurate oggi ad Ancona per le vittime del nazifascismo in occasione del Giornata della Memoria. Vittoria Gorizia nacque nel 1915 in una casa in via Fornaci nel capoluogo marchigiano dove Nenni si trovava per la sua attività politica e dove dirigeva il giornale repubblicano 'Lucifero'. In seguito la famiglia si trasferì a Parigi per sfuggire al regime fascista. Vittoria, detta Vivà, entrò nella resistenza francese con il marito Henry Daubeuf. Catturata a Parigi nel 1942 rifiutò di rivendicare la cittadinanza italiana anche per non compromettere il padre. Morì ad Auschwitz di tifo nel 1943, con il numero 31635 sul braccio e il triangolo rosso della prigioniera politica. "Dite a mio padre che ho avuto coraggio fino all'ultimo e che non rimpiango nulla" le sue ultime parole riferite da un compagna di prigionia a Pietro Nenni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie