Domenica 16 Febbraio 2020 | 22:30

NEWS DALLA SEZIONE

MACERATA
L'Infinito in 27 lingue, anche emoji

L'Infinito in 27 lingue, anche emoji

 
ROMA
Gb,tempesta Dennis potenzialmente letale

Gb,tempesta Dennis potenzialmente letale

 
MILANO
Coronavirus: Di Maio, vicini a Pechino

Coronavirus: Di Maio, vicini a Pechino

 
SENIGALLIA (ANCONA)
Summer Jamboree in trasferta a Lugano

Summer Jamboree in trasferta a Lugano

 
VENEZIA
Venezia: attivi sensori conta-persone

Venezia: attivi sensori conta-persone

 
EMPOLI (FIRENZE)
A Empoli ricordo volontari Liberazione

A Empoli ricordo volontari Liberazione

 
ROMA
Laurea a Segre:Udu,affronto parli destra

Laurea a Segre:Udu,affronto parli destra

 
FUCECCHIO (FIRENZE)
Bimba cade in pozzo a Fucecchio,salvata

Bimba cade in pozzo a Fucecchio,salvata

 
ROMA
Laurea a Segre, polemiche a La Sapienza

Laurea a Segre, polemiche a La Sapienza

 
ROMA
Domani insediamento presidente Santelli

Domani insediamento presidente Santelli

 
ROMA
Muore di tumore giovane star africana

Muore di tumore giovane star africana

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
BariL'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
TarantoIncidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
PotenzaI vigili del fuoco
Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

 
LecceNel Salento
Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

 
Foggianel foggiano
Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

 
MateraViolenza in casa
Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

 

i più letti

ROMA

Bertè, no Premio Critica a testi violenti

Mia sorella non avrebbe voluto nome associato a certi 'soggetti'

Bertè, no Premio Critica a testi violenti

ROMA, 24 GEN - "Chiedo ai giornalisti della Sala Stampa dell'Ariston di escludere, a priori, una possibile candidatura al Premio della critica Mia Martini di qualsiasi artista che promuova attraverso i suoi testi violenza fisica o verbale verso le donne o misoginia in generale". E' l'appello lanciato sui social da Loredana Bertè, che - pur senza nominarlo - fa riferimento a Junior Cally e alle polemiche scatenate, in particolare, da un suo brano del 2017. "Mia sorella è stata per anni vittima di bullismo 'verbale' e non credo che avrebbe mai voluto che il suo nome venisse associato a certi 'soggetti' che andrebbero SQUALIFICATI (come avvenuto di recente e giustamente in un'altra trasmissione di successo) per istigazione alla violenza sulle donne e per il pessimo messaggio che arriva ai giovanissimi", scrive l'artista nel post. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie