Lunedì 24 Febbraio 2020 | 10:27

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Coronavirus:5mila chiamate, n.verde tilt

Coronavirus:5mila chiamate, n.verde tilt

 
BENEVENTO
Prof da Milanese,scuole chiuse in Sannio

Prof da Milanese,scuole chiuse in Sannio

 
VENEZIA
Coronavirus: Veneto, altri 2 casi

Coronavirus: Veneto, altri 2 casi

 
PALERMO
Ventenne ucciso a coltellate a Terrasini

Ventenne ucciso a coltellate a Terrasini

 
REGGIO CALABRIA
Blitz Cc contro doping in tre regioni

Blitz Cc contro doping in tre regioni

 
MOTTOLA (TARANTO)
Scontro Tir-auto, 3 morti nel tarantino

Scontro Tir-auto, 3 morti nel tarantino

 
GENOVA
Coronavirus: stabile situazione Liguria

Coronavirus: stabile situazione Liguria

 
POTENZA
Basilicata, quarantena chi torna da Nord

Basilicata, quarantena chi torna da Nord

 
ROMA
Premier Malaysia dà dimissioni al re

Premier Malaysia dà dimissioni al re

 
MILANO
Borsa: in Europa apertura pesante

Borsa: in Europa apertura pesante

 
MILANO
Borsa Milano: molti stop, Unicredit -4%

Borsa Milano: molti stop, Unicredit -4%

 

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, gira un video nel Pronto soccorso e dalla Asl parte la denuncia

Taranto, gira un video nel Pronto soccorso e dalla Asl parte la denuncia

 
Foggianel Mercoledì delle ceneri
Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

 
BatI dati
Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

 
BariCoronavirus
Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

 
LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
PotenzaIl caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

 
Materale rassicurazioni
Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

 
Brindisil'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 

i più letti

TRIESTE

Migrante dopo rissa al Cpr di Gradisca

Lo riporta il sito del Piccolo, era già stato ricoverato

Migrante dopo rissa al Cpr di Gradisca

TRIESTE, 18 GEN - Un ragazzo di 20 anni, migrante di origine georgiana in attesa di espulsione perchè senza documenti in regola e per questo rinchiuso nel Cpr di Gradisca, è morto nel pomeriggio all'ospedale di Gorizia. Lo scrive il sito del quotidiano Il Piccolo precisando che il giovane sarebbe rimasto coinvolto in un pestaggio tra migranti nel Cpr avvenuto il 14 gennaio. Nella rissa avrebbe riportato ferite e lesioni tali da dover essere ricoverato in ospedale. Successivamente era stato dimesso, arrestato e portato in carcere. Ritornato al Cpr, le sue condizioni si sono aggravate ed è stato nuovamente ricoverato in ospedale, dove è morto. La procura locale ha aperto un'indagine e, secondo Il Piccolo, nei prossimi giorni verrà disposta un'autopsia per chiarire le cause della morte. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie