Lunedì 27 Gennaio 2020 | 01:23

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
In Emilia Romagna affluenza al 67,67%

In Emilia Romagna affluenza al 67,67%

 
ROMA
Regionali: Calabria, affluenza al 44,32

Regionali: Calabria, affluenza al 44,32

 
ROMA
Regionali: alle 23 chiuse le urne

Regionali: alle 23 chiuse le urne

 
ROMA
Italiani via da Wuhan, dubbi quarantena

Italiani via da Wuhan, dubbi quarantena

 
ROMA
Regionali: Calabria, affluenza a 35,52%

Regionali: Calabria, affluenza a 35,52%

 
ROMA
Regionali: E-R, alle 19 al 58,82%

Regionali: E-R, alle 19 al 58,82%

 
PARIGI
Francia: più che raddoppiati atti d'odio

Francia: più che raddoppiati atti d'odio

 
IL CAIRO
Blocco petrolio Libia, danno 318 mln dlr

Blocco petrolio Libia, danno 318 mln dlr

 
TORINO
Maestra uccisa, ritrovata arma delitto

Maestra uccisa, ritrovata arma delitto

 
BAGHDAD
Iraq: 5 razzi vicino a ambasciata Usa

Iraq: 5 razzi vicino a ambasciata Usa

 
MODENA
Bimba cade dalla seggiovia, non è grave

Bimba cade dalla seggiovia, non è grave

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatESERCITO
Barletta, tutti di corsa per la "Toro Ten"1.300 partecipano alla gara con le stellette

Barletta, tutti di corsa per la «Toro Ten»
1.300 partecipano alla gara con le stellette

 
HomeLa tragedia
San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

 
HomeAggressione
Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

 
BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

TEMPIO PAUSANIA

Bimbo segregato in casa: la zia confessa

Interrogata a Tempio ammette di essere ispiratrice vessazioni

Bimbo segregato in casa: la zia confessa

TEMPIO PAUSANIA, 11 DIC - Ha ammesso tutte le colpe. Interrogata oggi dalla gip di Tempio Pausania Caterina Interlandi, la zia del bambino di 11 anni segregato dai genitori nella sua stanza, in una villetta nelle campagne di Arzachena già ribattezzata degli orrori, ha confessato di essere responsabile di tutte le accuse che le muovono le pm Laura Bassani e Luciana Tarditi: era lei la 'regista' dei metodi educativi vessatori imposti dai genitori al loro figlio. La donna, 41 anni, cognata del papà dell'undicenne, è stata arrestata lunedì sera dai carabinieri del reparto territoriale di Olbia con l'accusa di essere l'ispiratrice dei maltrattamenti subiti dal nipote. Assistita dall'avvocato Angelo Merlini, ha scelto di rispondere alle domande del magistrato, raccontando in presenza delle due pm cosa accadesse nella villetta. Dopo l'interrogatorio, durato tre ore, la donna è stata riaccompagnata nel carcere di Bancali. Nei prossimi giorni sarà riascoltata dalle magistrate per chiarire meglio i diversi aspetti della vicenda

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie