Mercoledì 12 Agosto 2020 | 17:47

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Disney cancella Fox da logo 20th Century

Disney cancella Fox da logo 20th Century

 
ROMA
Messico: ex presidente Pena Nieto indagato per corruzione

Messico: ex presidente Pena Nieto indagato per corruzione

 
LODI
Covid: 10 lombardi positivi a ritorno da Croazia

Covid: 10 lombardi positivi a ritorno da Croazia

 
IL CAIRO
Beirut: Oms, oltre 50% strutture sanitarie fuori uso

Beirut: Oms, oltre 50% strutture sanitarie fuori uso

 
NEW YORK
Addio a Sumner Redstone, tycoon dei media Usa

Addio a Sumner Redstone, tycoon dei media Usa

 
PRAGA
Pompeo a Praga, Mosca vuole distruggere nostra Alleanza

Pompeo a Praga, Mosca vuole distruggere nostra Alleanza

 
ROMA
Bielorussia: fermato e rilasciato reporter italiano

Bielorussia: fermato e rilasciato reporter italiano

 
Treno deraglia in Scozia, 'incidente estremamente grave'

Treno deraglia in Scozia, 'incidente estremamente grave'

 
TEHERAN
Iran: Rohani, gli Usa isoleranno se stessi

Iran: Rohani, gli Usa isoleranno se stessi

 
VENEZIA
Inps: Zaia, sentirò consiglieri poi deciderò

Inps: Zaia, sentirò consiglieri poi deciderò

 
MILANO
Oltre cento candidati a test vaccino Dna

Oltre cento candidati a test vaccino Dna

 

Il Biancorosso

serie C
Vivarini, Auteri e i «due» Bari

Vivarini, Auteri e i «due» Bari: grandi cambi o tanta fantasia

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl furtto
Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

 
TarantoI dati del 2020
Mittal, la denuncia del comitato difesa salute: «Ai Tamburi raddoppio di benzene nell'aria»

Mittal, la denuncia del comitato difesa salute: «Ai Tamburi raddoppio di benzene nell'aria»

 
BariLA GAZZETTA NEI BAR
La partita in tv, un caffè e la Gazzetta

La partita in tv, un caffè e la Gazzetta

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 
Leccenel basso salento
Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

 
PotenzaIL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
MateraNel Materano
Policoro, gasolio venduto illecitamente: 8 indagati

Policoro, gasolio venduto illecitamente in stazione di servizio «abusiva»: 8 indagati

 

i più letti

COSENZA

Bergamini: presidio, non trasferire pm

Sorella calciatore morto nel 1989, "per noi ennesima fucilata"

Bergamini: presidio, non trasferire pm

COSENZA, 7 DIC - Si é svolta davanti al Tribunale di Cosenza una manifestazione per chiedere "giustizia e verità" sulla morte di Denis Bergamini, il calciatore morto in circostanze mai chiarite nel 1989, ed a sostegno del Procuratore della Repubblica di Castrovillari, Eugenio Facciolla, trasferito a Potenza come giudice civile dal Csm perché indagato in un'inchiesta della Procura di Salerno, competente sui procedimenti riguardanti i magistrati del Distretto di Corte d'appello di Catanzaro. Facciolla aveva riaperto l'inchiesta sulla morte di Bergamini prefigurando nuovi scenari sulla dinamica del decesso del calciatore, attribuito in un primo tempo a suicidio. "Ci aspettavamo la chiusura delle indagini - ha detto Donata Bergamini, sorella di Denis, che ha partecipato alla manifestazione - non il trasferimento di Facciolla. Non voglio entrare nel merito della sua vicenda, ma per noi si tratta di un'ennesima fucilata. Chiedo che lascino l'inchiesta al procuratore Facciolla, una persona schiva e riservatissima".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie