Venerdì 18 Ottobre 2019 | 01:01

NEWS DALLA SEZIONE

ISTANBUL
Curdi, gli Usa ci hanno dato garanzie

Curdi, gli Usa ci hanno dato garanzie

 
NAPOLI
Lavoro, condannata "Napoli Sotterranea"

Lavoro, condannata "Napoli Sotterranea"

 
ROMA
Yuli, da L'Avana a star della danza

Yuli, da L'Avana a star della danza

 
CUNEO
Sindaca cuneese,da 15 mesi senza addetti

Sindaca cuneese,da 15 mesi senza addetti

 
ISTANBUL
Siria: 30km 'safe zone' a Turchia

Siria: 30km 'safe zone' a Turchia

 
TORINO
Torino: Pasquaretta voleva vuotare sacco

Torino: Pasquaretta voleva vuotare sacco

 
WASHINGTON
Mattarella, parlamenti organi democrazia

Mattarella, parlamenti organi democrazia

 
UDINE
Spray urticante,bimbo in pronto soccorso

Spray urticante,bimbo in pronto soccorso

 
ISTANBUL
Siria: tregua 120 ore per ritiro curdi

Siria: tregua 120 ore per ritiro curdi

 
Ispezione Gdf in liceo a Torino

Ispezione Gdf in liceo a Torino

 
BERGAMO
Migranti, pulite scritte contro Salvini

Migranti, pulite scritte contro Salvini

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
PotenzaL'incontro
Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

 
FoggiaLa decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
BariLa causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
TarantoLunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
BrindisiLe indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 

i più letti

VERONA

Strage bus ungherese, udienza processo

Schianto mezzo ungherese nel 2017, morirono 16 studenti

Strage bus ungherese, udienza processo

VERONA, 20 SET - L'associazione italiana familiari e vittime della strada onlus si è costituita parte civile nel processo per la strage del pullman ungherese che la sera del 20 gennaio 2017 si schiantò contro un cavalcavia dell'autostrada Milano-Venezia, vicino a Verona Est, causando la morte di 16 studenti e di uno dei due autisti. "Siamo pronti a dare battaglia in aula - ha detto il presidente Alberto Pallotti - contro questa ipotesi trapelata nelle ultime ore, con l'autista ungherese, Janos Varga, che potrebbe a sorpresa dichiarare di non essere stati lui alla guida, ma il collega morto nel rogo". Oggi in una conferenza stampa con i legali dell'associazione e alcuni familiari delle vittime è stato spiegato che il processo non è ancora entrato nel vivo e anche l'udienza di oggi è stata interlocutoria e rinviata al prossimo 24 gennaio. "Abbiamo prove schiaccianti contro l'autista e contro la società che gestisce quel tratto di autostrada" ha aggiunto Pallotti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie